Mario Pece, un casertano candidato all’Oscar con “Umbrella”

Mario Pece, un casertano candidato all’Oscar con “Umbrella”

Maria Beatrice Crisci

– È su YouTube il corto di animazione di otto minuti di Mario Pece, regista e visual effect artist. Un vero talento di casa nostra. Si perché Mario è originario di Alife. Il suo corto “Umbrella“, realizzato in Brasile, è candidato all’Oscar. Il cortometraggio che è anche il suo debutto alla regia insieme alla moglie Helena Hilario, è stato vincitore dell’ultima  kermesse invernale del Giffone Film Festival. Il film ispirato ad eventi reali racconta la storia di un bambino che vive in orfanotrofio e sogna di avere un ombrello giallo. ‘Umbrella‘ è un omaggio all’empatia, alla speranza e all’amore.

Mario, poco più che trentenne, studente presso il Liceo “G.Galilei” di Piedimonte, dopo gli studi è partito da San Michele (la frazione di Alife dove risiede la sua famiglia) alla volta degli States. E’ qui che ha studiato presso la New York Film Accademy e si è poi trasferito a Los Angeles

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6803 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

La musica si fa Nuda per il Settembre al Borgo di Avitabile

Claudio Sacco – La 46esima edizione del Settembre al Borgo diretta dal maestro Enzo Avitabile si conferma come la più culturale rispetto ai cartelloni degli scorsi anni. E proprio nell’ottica

Primo piano

De Luca a Capua. Via le Ecoballe da Castelvolturno

(Dario Alifano) “Siamo impegnati in questo momento con finanziamenti per bonificare tutto il litorale domitio che deve diventare la Romagna del Sud. Deve diventare una miniera d’oro per l’economia della

Arte

Frattini e Valla alla Galleria Nicola Pedana

Si inaugura sabato 12 novembre alle ore 19, presso la galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea, in piazza Matteotti 60 a Caserta, la doppia personale di Vincenzo Frattini (Salerno, 1976) e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply