MetropoliCani, a Napoli il centro cinofilo a dimensione urbana

MetropoliCani, a Napoli il centro cinofilo a dimensione urbana

Simone Lino

e2e9fb38-8fb7-4c97-a4cf-0839dd1524af– L’attenzione per il mondo a quattro zampe cresce giorno dopo giorno, e questo è testimoniato dai numerosi servizi che nelle città vengo offerti. Infatti, se prima il cane era visto come un animale adatto al giardino e con il quale si passavano pochi minuti a fargli rincorrere una pallina e nulla più, oggi invece accompagna durante l’arco di tutta la giornata, anche a fare la spesa o a incontrare amici. Le case sono diventate sempre più dog-friendly, addirittura nc2928162-9c67-4e0e-8d10-09bfe6bcfa84 ell’arredo, Non a caso tantissimi grandi marchi mondiali oggi prevedono anche una linea per cani e gatti. In questo nuovo panorama sono aumentate anche le possibilità lavorative per chi studia e diventa esperto di comportamento ed esigenze del cane. Questo è il caso di MetropoliCani, un nuovo centro cinofilo che sorge nella bellissima Posillipo e offre 1700 mq di terreno recintato dove poter trascorre ore felici insieme al proprio amico a quattro zampe. Lì si possono trovare numerosi servizi, fra cui l’asilo per cani, dove si troverà personale specializzato pronto a prendersi cura del cagnolino, ma anche servizi dedicati, volti a migliorare alcuni aspetti comportamentali. È un bene trovare strutture come MetropoliCani nei pressi dei centri abitati, dove oltre a poter vivere un equilibrio e un contatto con la natura si può anche far sentire il proprio cane libero di correre e giocare con i propri simili e poter fare… il cane! I contatti si possono approfondire sulla pagina Facebook del centro.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6657 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Natale alla Reggia. Il “ninno” nascerà nel Bosco Vecchio

Nell’ambito delle manifestazioni natalizie organizzate dalla Reggia di Caserta giovedì 8 dicembre si terrà la passeggiata reale “Quanno nascette ninno … nel Bosco Vecchio” in collaborazione con l’Ufficio Parco ed

Arte

Iride, Napoli negli occhi. Una mostra in Consiglio Regionale

Claudio Sacco – Iride, è il titolo della personale di fotografia di Daniele Galdiero a cura di Rita Esposito inaugurata nella sede del Consiglio regionale della Campania.  “Abbiamo deciso, in questa

Editoriale

Musei, ora la Vanvitelli punta alla formazione del personale

Pietro Battarra – «Aprirsi alla società e mettere a punto attività finalizzate al rafforzamento dell’interazione con il territorio regionale in cui opera, è uno dei principali obiettivi del nostro Ateneo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply