Miss Italia 2017. In finale cinque ragazze campane

Miss Italia 2017. In finale cinque ragazze campane

Maria Beatrice Crisci

– Teresa Caterino (Miss Campania) di San Cipriano d’Aversa (foto), Federica Calemme (Miss Cinema Campania) di Casalnuovo, Maria Cristina Lucci (Miss Curvy) di Napoli e Serena Corvino (riserva) di Mondragone hanno conquistato l’accesso alla finale di Miss Italia 2017  che si terra’ a Jesolo il 9 settembre prossimo. Con loro ci sarà un’altra campana: la casertana Elisa Rinalduzzi (foto) Aloys di Carinola che con il titolo di Miss Etruria ha superato le selezioni nella Regione Lazio.

miss etruria

Le bellissime ragazze sono tra le 30 scelte ieri sera a Jesolo dalla commissione degli autori del programma televisivo che andrà in onda il prossimo 9 settembre su La7, in prima serata. Rappresenteranno tutte le regioni (Valle d’Aosta e Piemonte sono da anni unificate).
Lazio, Lombardia e Campania possono aspirare al titolo con tre candidate. Seguono, con due, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Sicilia. Una miss ciascuna per Piemonte e Valle d’Aosta, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Umbria, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria e Sardegna.

Non mancano le sorprese: diverse Miss Regione non hanno superato lo scoglio delle selezioni, come nel caso Miss Lombardia, Miss Toscana, Miss Lazio, Miss Sardegna. Non è passata neppure Miss Venezia, eletta solo tre giorni fa. È stata poi eliminata, per la prima volta in assoluto, Miss Veneto, mentre fa invece il suo esordio in finale Miss Jesolo.

Fanno festa Miss Roma, Roberta Di Re, e Miss Milano, Francesca Valenti, ma anche Martina Bassi, arrivata a Jesolo con la fascia di Prima Miss dell’anno 365, scelta sul web nel mese di gennaio. Tutto ok per Miss Trentino Alto Adige che, nelle interviste, ha raccontato di volersi affermare come avvocato per tutelare i diritti delle minoranze. In finale Federica Calemme: dalla paura alla soddisfazione di essere in finale, dopo i terribili momenti che l’hanno vista scampare lo scorso 17 agosto alla strage della Rambla di Barcellona, dove si trovava con il fidanzato.

La settantottesima edizione di Miss Italia si svolgerà per la quinta volta, al Pala Arrex di Jesolo. La serata sarà condotta per la seconda volta consecutiva da Francesco Facchinetti.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Il cinema sul lettino dello psicanalista. I corti al Pan di Napoli

Marco Cutillo – Si sta svolgendo in questi giorni al Pan, il Palazzo delle Arti di Napoli, la decima edizione del festival internazionale del cortometraggio I corti sul lettino – Cinema

Primo piano

Esordio da star per Un’Estate da Re, sul podio Antonio Pappano

Claudio Sacco -Il celebre direttore d’orchestra Antonio Pappano inaugurerà giovedì 30 luglio alle 21 la quinta edizione di «Un’Estate da Re» all’Aperia della Reggia di Caserta con il concerto “Omaggio

Comunicati

Settimana Protezione Civile, eventi nella città di Caserta

-La città di Caserta sarà protagonista della Settimana di Protezione Civile, che prevede in vari centri della Campania appuntamenti a partire da oggi domenica 9 fino al 16 ottobre. A impegnarsi sarà il Gruppo