Movida selvaggia? Ecco il progetto “Bevi responsabilmente”

Movida selvaggia? Ecco il progetto “Bevi responsabilmente”

Alessandra D’alessandro

-Contrastare il fenomeno dilagante della movida selvaggia promuovendo stili di vita responsabili e sensibilizzando i giovani ad una maggiore consapevolezza sui rischi derivanti dall’abuso di alcool. Con questo obiettivo la Fipe Confcommercio e l’associazione nazionale magistrati si sono unite per dire “no” alla mala movida. Lunedì 7 febbraio la presentazione del progetto nazionale “bevi responsabilmente”, dedicato alla cultura del divertimento responsabile. L’incontro si terrà alle ore 15 presso la sala aulario dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” in via Perla a Santa Maria Capua Vetere. Imprenditori e magistrati si confronteranno sul tema seguendo due punti cardine: formazione e informazione. Relatori dell’evento saranno: il presidente provinciale di Confcommercio Caserta Lucio Sindaco, il presidente provinciale della Federazione Italiana Pubblici Esercizi di Caserta Giuseppe Russo, Marcello De Chiara Gip presso il tribunale di Napoli in rappresentanza dell’Anm e Nicola Camerlingo sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Saranno presenti, infine, il Prefetto Giuseppe Castaldo, il Questore Antonio Messineo, il vice sindaco di Caserta, Emiliano Casale e gli assessori con delega alla sicurezza e alla salute, rispettivamente Massimiliano Marzo e Enzo Battarra.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Capua a piedi, la pioggia non ferma la passeggiata sull’Appia

Luigi Fusco – Nonostante la pioggia incessante, si è svolto a Capua con successo l’evento “Parlano le pietre antiche dell’Appia”, organizzato dal Touring Club Italiano/Aperti per Voi – sezione di

Primo piano

Pasqua, fiori o parole di lana per decorare la tavola

Alessandra D’alessandra -Manca poco alla Pasqua 2021. Anche quest’anno, a causa delle restrizioni, siamo costretti a festeggiare a casa, ed è per questo che la tavola Pasquale deve essere un