Napoli Teatro Festival, tappa casertana a San Potito Sannitico

Napoli Teatro Festival, tappa casertana a San Potito Sannitico

Per il 23 24 giugno, alle 21:30 presso Piazza Vittoria, a San Potito Sannitico accoglierà la “Sinfonia n. 5 per teatro a motore”. Ideato da Alessio Ferrara, Roberta Ferraro, Ilaria Cecere. Di e con Ilaria Cecere, Alessio Ferrara, Federica Gattei, Domenico Santo. Poi ancora il 25 e 26 giugno sempre San Potito Sannitico sarà il palcoscenico dell’unica tappa casertana di “Frankenstein ’o mostro”, scritto e diretto da Sara Sole Notarbartolo con Pietro Botte, Roberto Caccavale, AnneLaure Carette, Valentina Curatoli, Davide d’Alò, Emanuele Esposito, Rosario Giglio, Ivan Virgulto. Appuntamento sempre alle 21:30 presso Piazza della Vittoria. Una terrificante commedia musicale de “I posteggiatori tristi”.

Si accenderanno i riflettori su San Potito Sannitico, nell’ambito della rassegna FateFestival 2016, regalando spettacoli gratuiti, inscenati da grandi professionisti.

“Inizia il viaggio del NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA”, questo si legge sul sito ufficiale della rassegna. Si, perché si tratta di un vero e proprio teatro itinerante. Addirittura a motore, su gomme. Una curiosa struttura viaggiante (con una sala attrezzata per 25 posti a sedere nella parte superiore e una fiancata open space che funge da ribalta per gli spettacoli all’aperto) che accoglierà il pubblico di vari centri della regione, tra cui San Potito Sannitico.

“Una quattro giorni unica nel suo genere, – ha dichiarato il sindaco Francesco Imperadoresiamo felicissimi di ospitare spettacoli della nona edizione del “Napoli Teatro Festival Italia” che dal 15 giugno al 15 luglio sta promuovendo l’arte del teatro su un palcoscenico a cielo aperto. Altrettanto felici che ciò avvenga nell’ambito del nostro meraviglioso FateFestiva, ormai un vanto tutto sanpotitese”.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8830 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Arisa ad Aversa, sarà la madrina del premio Bianca d’Aponte

– Ritorna il Premio Bianca d’Aponte per una “due giorni” all’insegna della musica di qualità. Si terrà infatti il 14 e 15 luglio ad Aversa il recupero della finale della

Food

Ficus, il nuovo dolce di Guido Sparaco. Targato Castel Morrone

Claudio Sacco – Si chiama “Ficus” l’ultima creazione nata dalle mani e dall’estro del giovane e talentuoso pasticciere casertano Guido Sparaco, della pasticceria omonima di Castel Morrone. Un dolce al

Primo piano

La vestizione di Maria Carolina, che spettacolo alla Reggia

(Luigi D’Ambra) – Chi avrebbe mai pensato di vedere la Regina Maria Carolina svestita? E’ successo alla Reggia di Caserta grazie all’associazione Favole Seriche. La sala Ferdinando II è stata,