Natale insieme all’Ospedale di Caserta. E’ festa per i bambini

Natale insieme all’Ospedale di Caserta. E’ festa per i bambini

Luigi D’Ambra

– E’ dedica ai piccoli degenti del reparto pediatrico, ai bambini e ai ricoverati in generale, portando entusiasmo e simpatia la manifestazione “Natale Insieme” organizzata dall’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. Anche quest’anno si rinnoverà la tradizione, per volontà della direzione strategica, nelle persone del manager Mario Nicola Vittorio Ferrante, del direttore sanitario Antonietta Siciliano e di quello amministrativo Gaetano Gubitosa. L’appuntamento per la ventiduesima edizione, organizzata come al solito dal Fanfara and Emilio’s Team, è per domani sabato 16 dicembre. Alle ore 9 arriverà la Fanfara dell’Ottavo Reggimento Bersaglieri e inizieranno ad affluire le varie delegazioni delle autorità civili, militari e religiose. L’accoglienza sarà all’ingresso principale dell’ospedale al Padiglione F. Ci saranno il sindaco della città Carlo Marino, rappresentanti della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, della Guardia di Finanza, dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, del Quartier Generale Italiano Nato, della diocesi di Caserta.

Alle 9,20 breve concerto della Fanfara Garibaldi con l’esecuzione del Canto degli Italiani. A seguire, nella cappella ospedaliera, ci saranno gli indirizzi di saluto del Sindaco e della Direzione strategica, il momento di preghiera, la benedizione impartita dai cappellani e la lettura del messaggio del vescovo di Caserta Giovanni D’Alise. Poi, la visita al reparto pediatrico con la consegna dei doni e le attività dei clown a cura dell’associazione Sofia, ci saranno anche Pulcinella e Totò Sapore grazie alla Eucaliptus onlus. È prevista anche un’attività del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Si concluderà il tutto alle 10,30 con il taglio della torta.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Il vicesegretario nazionale del Pd, Lorenzo Guerini, a Caserta: Carlo Marino l’uomo giusto per guidare la città

«A Caserta avete una grande responsabilità: quella di amministrare una città importante. Lo farete con Carlo Marino, una figura capace, competente e che ama la sua città. Credo abbia tutte

Primo piano

I Borbone a raccolta, anche il Mann partecipa al Sogno Reale

Luigi Fusco – Anche il Museo Nazionale Archeologico di Napoli aderisce all’iniziativa “Il Sogno Reale”, promossa nell’ambito della rassegna “Campania Teatro Festival“.Per l’occasione, ogni venerdì, alle 17 e alle 17.30,

Primo piano

Pepe in Grani. Metti, una sera a cena la “pinsa conciata”

(Enzo Battarra) – Il conciato romano è un’eccellenza, ma ancor più una delizia del territorio casertano. Com’è scritto sul sito dell’azienda Le Campestre di Manuel Lombardi “non è solo un