Oasi Bosco San Silvestro, week end all’insegna di Halloween

Oasi Bosco San Silvestro, week end all’insegna di Halloween

Alessandra D’alessandro

-Weekend a tema Halloween all’Oasi Bosco di San Silvestro con due appuntamenti sabato 30 ottobre e domenica 31 ottobre.  Sabato, alle ore 10, si terrà la “Halloween treasure hunt”, caccia al tesoro a tema Halloween in inglese in collaborazione con la “cooperativa di promozione linguistica Scioglilingua” che da alcuni anni tiene il Summer Camp in oasi. L’evento è rivolto a bambini da 7 a 12 anni e il costo del biglietto è di 10 euro per i ragazzi, di 5 euro per l’eventuale accompagnatore ed è gratuito per gli accompagnatori soci del Wwf. La prenotazione è obbligatoria ed è previsto l’obbligo di green pass solo per gli accompagnatori. L’arrivo in Oasi è previsto per le ore 10 e le attività avranno inizio alle ore 11. Domenica, invece, continua la rassegna teatrale della “Mansarda Teatro dell’Orco” con un appuntamento a tema Halloween “passeggiando con i cattivi”. L’appuntamento è uno spettacolo itinerante con partenze alle ore 11 e alle ore 11,45. L’adattamento dello spettacolo è a cura di Roberta Sandias mentre la messa in scena è di Maurizio Azzurro. Roberta Sandias racconta: «Passeggiando con i Cattivi è un nuovo e suggestivo percorso che si aggiunge al collaudato repertorio di incontri fantastici del progetto “Passeggiando tra le Fiabe” promosso in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del Wwf “Oasi Bosco San Silvestro”. Ogni fiaba che si rispetti ha il suo cattivo ed il lieto fine aiuta ad esorcizzare la paura che ci incutono il lupo, l’orco o la strega di turno. Lo spettacolo propone una carrellata dei “cattivi” più̀ famosi delle fiabe europee: la strega di Hansel e Gretel; Tremortino, Malefica, l’orco di Pollicino e la matrigna di Biancaneve. Il pubblico, accompagnato da uno spirito del bosco, scoprirà̀ attraverso il gioco del teatro che le fiabe non insegnano ai bambini che i draghi esistono, loro lo sanno già che esistono. Le fiabe insegnano ai bambini che i draghi possono essere sconfitti. (Keith Chersterton). Un po’ di incontri paurosi… ma non troppo!». Il costo del biglietto è di 8 euro per adulti e bambini ed è gratuito per i bambini minori di 3 anni. Lo spettacolo si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti covid19 ed è richiesto il green pass agli over 12 anni. Per prenotare è possibile contattare i seguenti numeri: 3291003808 oppure 3398085602 o via email laghiandaia.wwf@libero.it .

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 301 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Attualità

Medici e Avvocati, Ordini congiunti contro ogni speculazione

Maria Beatrice Crisci – La “nuova” ondata epidemiologica del COVID-19 sta determinando la morte di tante persone, mettendo a dura prova altresì la tenuta psicologica di altre. Ancora una volta

Primo piano

Sarà la Porta del Sud, la firma prestigiosa è di Zaha Hadid

(Mario Caldara) – Sarebbe difficile, se non impossibile, dimenticare Zaha Hadid. Si dice che chi fa cose belle in vita, sopravviva alla morte attraverso il ricordo indelebile lasciato nei cuori

Primo piano

Caserta. Marino: 4 milioni disponibili per il rilancio della città

Claudio Sacco -«Avere la disponibilità di una liquidità di oltre 4 milioni e 200mila euro da impegnare in questo anno per la città, il suo rilancio e il suo sviluppo