Obesity Day, in una due giorni le regole della prevenzione

Obesity Day, in una due giorni le regole della prevenzione

Claudio Sacco

– Sensibilizzare è importante. Da qui Due giornate per prevenire l’obesità: è questo lo scopo dell’iniziativa del 29 e 30 novembre presso il Ce.T.A.C. di Caserta dal titolo Obesity Day. L’iniziativa è diretta a tutti i cittadini che vogliono sottoporsi ad una visita obesiologica a 360°, con la dovuta terapia. L’idea nasce dal responsabile dell’ambulatorio Obesità del Ce.T.A.C., il professor Giovanni Ragozzino, e si propone come propedeutica a diverse altre iniziative mirate ai pazienti con problemi legati all’obesità.
Obesity Day si propone si illustrare un vero e proprio Decalogo, con “Le cosa da fare o non fare, dire o non dire, per prendere nel verso giusto una dieta”. Il Ce.T.A.C., infatti, oltre alle diverse alte specializzazioni diagnostiche e terapeutiche, vanta anche di quella dedicata ai pazienti caratterizzati dalla particolare condizione di eccessivo accumulo di grasso corporeo. Nell’ambito di Obesity Day i cittadini possono telefonare al Ce.T.A.C. al numero 0823-353141 per prenotare una visita per il pomeriggio del 29 novembre, dalle 15 alle 19, e per il sabato 30 novembre dalle 9 alle 13

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9738 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Nel giardino del PAT trova casa l’amore, a Via Sentimento n.19

Pietro Battarra – Il Pat, il Palazzo delle Arti e del Teatro, luogo storico al centro della città di Caserta, in corso Trieste, ospita la rassegna di spettacoli  promossi dalla

Comunicati

Politity Design, focus su export della seta e della mozzarella

-Termina con una due giorni di dibattiti aperti al pubblico e a porte chiuse il terzo anno di attività di «Polity Design»: la scuola di classe dirigente con sede a

Attualità

Caserta fuori dal dissesto finanziario. Approvato decreto legge per un fondo speciale

Approvato il decreto legge che consente a Caserta di accedere ad un fondo speciale di 150 milioni di euro. Per il sindaco di Caserta Carlo Marino: “La filiera istituzionale già