Omaggio a Vanvitelli, le opere di Antonio de Core al Comunale

Omaggio a Vanvitelli, le opere di Antonio de Core al Comunale

Claudio Sacco

– Domani martedì 27 settembre dalle 19.30 alle 20.30 nel Teatro Comunale Parravano di Caserta visita guidata di due opere significative di Antonio de Core nell’ambito del progetto “Da Vanvitelli al futuro” del Sistema Museale Terra di Lavoro. L’assessore alla Cultura del Comune di Caserta Enzo Battarra ricorda: «De Core è stato il perfetto interprete di quel genius loci (anima del luogo) che Vanvitelli ha incarnato due secoli prima a Caserta. Il suo impegno civico per la comunità ha plasmato la sua arte con azioni di rottura, specie con la nascita del gruppo “Proposta 66”, con le mostre ideate nella Reggia negli anni Settanta e con le opere degli anni Ottanta di denuncia degli sfregi che la Reggia subiva».

https://wa.me/393885806987

Chiuderà l’evento il racconto commentato del menù della “Locanda di posta” a Caserta nel 1765 e l’esperienza diretta di gusto, proposte dall’Associazione Culturale “Tempo di Festa”con la degustazione di pietanze cucinate secondo i ricettari dell’epoca.

About author

You might also like

Comunicati

AAA studenti narratori cercasi, la Vanvitelli lancia la sfida

(Comunicato stampa) – Al Dilbec, il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali di Santa Maria Capua Vetere dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli», cercano giovani esploratori – studenti universitari

Attualità

News Ospedale Caserta, anche qui si guarisce dal coronavirus

Claudio Sacco – Incoraggianti riscontri dell’attività finora svolta in questo periodo di grave crisi sanitaria. Le parole del Commissario Straordinario avvocato Carmine Mariano: “Nel nostro Ospedale, dai primi momenti dell’emergenza

Primo piano

Tora e Piccilli. Riaperto il famoso sito le Ciampate del Diavolo

Redazione -Il famoso sito paleontologico “Ciampate del Diavolo”, nel suggestivo borgo di Tora e Piccilli ha riaperto. L’inaugurazione domenica mattina in piazza Sant’Andrea, località Foresta. L’evento si è aperto con