Open day nel segno del minibasket, riparte la Young Caserta

Open day nel segno del minibasket, riparte la Young Caserta

Claudio Sacco

-Riparte la stagione del minibasket a Caserta. Dopo la partecipazione all’inaugurazione dei nuovi Campi Nike intitolati a Emanuela Gallicola, che ha visto protagoniste in campo tutte le società del territorio, la Young Caserta taglierà il nastro della nuova stagione domenica prossima, 3 ottobre, con un open day gratuito in programma alle 10,30 aperto a bambini d’età compresa tra i 5 e i 10 anni.

La priorità per l’intera stagione sarà il rispetto delle norme di sicurezza per tutelare i bambini e la loro salute, tenendo sempre a mente il difficile momento storico in cui viviamo. Il nuovo progetto, guidato da Claudio Pisapia, imprenditore legato da sempre alla pallacanestro casertana, avrà proprio nella struttura della Tenda di Abramo il suo centro nevralgico, con allenamenti previsti tre giorni alla settimana – lunedì, martedì, giovedì dalle 17,30 alle 18,30.

«È tempo di ripartire davvero – racconta Pisapia – perché l’attività motoria e l’aggregazione legata allo sport sono valori fondamentali per i più piccoli, che hanno rinunciato al divertimento collettivo per troppi mesi. Dimostreremo che fare sport è possibile, così da dare serenità alle famiglie sotto tutti i punti di vista».

La tendostruttura della Tenda di Abramo si trova in via Borsellino, 4, largo Puglisi, Caserta, dove partirà la nuova stagione domenica alle 10:30.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7643 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Serao, un bartender casertano alla Scuola Medica Salernitana

Maria Beatrice Crisci – Il bartender casertano Giacomo Serao ambasciatore di arte, cultura e ricerca in enologia in Italia e nel mondo. A lui il riconoscimento della Uniposms, l’Università Nuova Scuola Medica Salernitana a firma

Cultura 0 Comments

Caserta, chiude Foto Vignes. Va via un altro pezzo di storia

(Luca Sorbo*) – Il mestiere del fotografo da ormai vent’anni sta attraversando una profonda crisi. Un’ulteriore conferma di questo è la cessione dell’attività di “Foto Vignes”, uno degli studi fotografici più

Comunicati 0 Comments

Macerata Campania, in Spagna arriva la festa di Sant’Antuono

-La musica e la festa di Sant’Antuono di Macerata Campania approdano al XXXVI Seminario Europeo di Etnomusicologia, in svolgimento Spagna dal 13 al 18 settembre 2021. All’evento organizzato dall’Università di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply