Parità di genere e sostenibilità, i commercialisti al Belvedere

Parità di genere e sostenibilità, i commercialisti al Belvedere

Redazione

-«Parità di genere e sostenibilità». Questo il tema del convegno in programma per venerdì 22 e sabato 23 settembre al Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio. L’evento è organizzato dal Comitato scientifico Gruppo Odcec Area Lavoro e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta.

Pietro Raucci presidente Odcec

La sessione di lavoro del venerdì avrà come argomento «La Parità di genere e la necessità di colmare le disuguaglianze». Verrà affrontata la tematica nei principali Stati europei. Quindi, l’evoluzione storica in Italia dal diritto di voto alle donne alla legge Golfo-Mosca, con particolare riguardo alla situazione nella categoria dei commercialisti e alle iniziative attuate dalle istituzioni per diminuire il divario.

Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco di Caserta Carlo Marino, della presidente Gruppo Odcec Area Lavoro Cristina Costantino, del presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta Pietro Raucci, del consigliere Nazionale Cndcec con delega alle politiche giovanili e di genere Michele De Tavonatti, Quindi, il presidente Cdl Caserta Gianfranco Ginolfi.

A introdurre i lavori il direttore scientifico Gruppo Odcec Area Lavoro Cinzia Brunazzo. A seguire le relazioni. Due le tavole rotonde: «La situazione dei commercialisti» e «Le istituzioni e la parità di genere».

Il filo conduttore della sessione di sabato sarà «Il bilancio sociale nelle tematiche del lavoro». Si affronteranno gli standard specifici di rendicontazione sia mondiali che europei. In particolare, saranno trattati il sociale e le risorse umane nella parte che interessa il lavoro. Saranno anche esaminate la norma UNI Pdr 125:2022, che consente alle organizzazioni di misurare e certificare la parità di genere in azienda, e le agevolazioni sia in termini di finanziamenti che reputazionali che la certificazione comporta. Infine, verrà trattato il tema dell’impatto del bilancio di sostenibilità sul merito creditizio. A moderare le due giornate la giornalista Simona D’Alessio.

Per info www.gruppoareaelavoro.it

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Holodomor, il Manzoni di Caserta ricorda il genocidio ucraino

Maria Beatrice Crisci – «La pagina che oggi vive il Liceo Manzoni è di primaria importanza. Un seminario di studi, ma anche un’esperienza didattica, culturale, formativa  e soprattutto di vita». Così la dirigente

Primo piano

Culture Altre, alla Parthenope un ciclo di conferenze

(Antonella Guarino) – Al via ieri presso la sede di via Acton dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, il ciclo di conferenze dal titolo “Culture Altre”. L’iniziativa, fortemente voluta dal

Primo piano

La Pelle differente di Enzo Avitabile, a febbraio cd e Sanremo

Maria Beatrice Crisci – “Pelle differente” è la raccolta antologica di Enzo Avitabile in uscita il 9 febbraio per la Sony Music. Il “best of” contiene due album per un totale