Piccolo Cts Caserta, un omaggio al varietà del tempo che fu

Piccolo Cts Caserta, un omaggio al varietà del tempo che fu

-Per questo fine settimana al “piccolo” di Caserta sono previsti due spettacoli. Infatti per sabato 5 marzo alle ore 21,00 è previsto VARIETA’ scritto e diretto da Luca Mastrolitti, in scena lo stesso Mastrolitti con Giulia Chiarappa. Queste le note: Per salvare le sorti di un teatro, un duo comico decide di metter su un nuovo spettacolo ripercorrendo il magico mondo del varietà, dell’avanspettacolo. Un atto unico, durante il quale sorridere dalla prima all’ultima battuta, con gag del passato, adatto a tutte le età. Un piccolo omaggio al varietà del tempo che fu attraverso il ricordo di un grande del genere: il barese Pippo Volpe e non solo. Insomma, sessanta minuti di puro divertimento, perché in fondo ridere fa bene! Mentre per domenica 6 marzo alle ore 19,00 ritorna lo spettacolo su Fabrizio De André dal titolo FABER LA LEGGENDA. Queste le note di “Faber”una  performance  con   percorsi  musicali  e  sussidi  in  video sulle tormentate vicende del poeta Fabrizio De André. Gli avvenimenti che si racconteranno in questo allestimento, riguarderanno sia la vita privata di Fabrizio De Andrè che gli stessi eventi da cui il cantante genovese ha tratto l’ispirazione per dare musica e parole a canzoni come: Il Suonatore Jones, La Guerra Di Piero, Una Storia Sbagliata, Bocca Di Rosa, Don Raffaè, Il Bombarolo, Dolcenera, La Canzone Di Marinella, ecc. Tra le tante storie,  si rivelerà anche la fonte ispiratrice de La Canzone di Marinella che ha segnato la svolta definitiva nella vita di Fabrizio De Andrè, facendogli abbandonare l’università a pochi esami dalla laurea di giurisprudenza, preferendo la musica, anche grazie ai primi contratti discografici. Un altro aspetto particolare di questo spettacolo è la scelta di una messinscena garbata, sia per quanto riguarda il volume morigerato delle basi musicali, che per la delicatezza dei momenti narrativi  e recitativi; oltre che ovviamente ad un’ esecuzione canora dei brani, che pur rispettando la melodia di De André, offre una personale interpretazione musicale che si contraddistingue ovviamente da quella originale, evitando così di cadere in uno “scimmiottare” l’ineguagliabile Fabrizio De André. 

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8447 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Rosa Feola sontuosa su RaiUno, la bellezza ha suonato con lei

Maria Beatrice Crisci – «Un’esperienza unica partecipare a questa collaborazione». Così il soprano Rosa Feola sulla sua pagina instagram protagonista di un dialogo tra arte, musica e danza, all’insegna della

Attualità 0 Comments

Il Lions Club Caserta Vanvitelli sostiene il Progetto Piedibus

Claudio Sacco  – Il Lions Club Caserta Vanvitelli sempre in prima linea. E’ di ieri una nuova iniziativa. Ovvero la consegna nel corso di una cerimonia ufficiale al Comune di Caserta, delle

Primo piano 0 Comments

Joe Barbieri in trio, sul palco dell’Arena Spartacus Festival

Pietro Battarra -Joe Barbieri in trio con Antonio Fresa al pianoforte e Daniele Sorrentino al contrabbasso all’Arena Spartacus. Appuntamento martedì 25 agosto alle ore 21,30 nella suggestiva location dell’Anfiteatro Campano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply