Pnrr. Transazione digitale, a Caserta nuovi servizi ai cittadini

Pnrr. Transazione digitale, a Caserta nuovi servizi ai cittadini

-Tanti nuovi servizi digitali al cittadino attraverso la realizzazione di un sistema “E-Urp”, che
sarà in grado di garantire il rilascio di certificazioni, autorizzazioni e pratiche in tempi
rapidissimi. Queste sono alcune novità contenute all’interno del progetto “Misura 1.2
Cloud”, realizzato dal Comune di Caserta. L’Amministrazione è riuscita a ottenere il
finanziamento, che rientra nell’ambito dei fondi PNRR e che ammonta a oltre 400mila
euro, e potrà quindi prevedere una serie di servizi che vanno dal rilascio di
documentazione fino alla segnalazione di ogni genere da parte dei cittadini o la richiesta di
informazioni. Prevista anche la nascita del SUE (Sportello Unico Edilizia), strumento
attraverso il quale sarà possibile, direttamente da parte del professionista, richiedere tutte
le pratiche autorizzative legate al mondo dell’edilizia.
Il progetto “Misura 1.2 Cloud” consentirà di implementare tutta una serie di servizi digitali
di cui i cittadini casertani già possono usufruire. In particolare, attualmente all’indirizzo
https://servizionline.comune.caserta.it è consultabile il portale per il cittadino, che permette
di utilizzare 39 servizi per diverse tipologie di pagamento (tramite il servizio pagoPA), dalla
refezione scolastica fino ai diritti per il rilascio della carta di identità. Inoltre i cittadini
casertani, consultando il sito dell’ANPR – Anagrafe Nazionale Popolazione Residente
( https://www.anagrafenazionale.interno.it ), e grazie al fatto che il Comune di Caserta ha
aderito a questo organismo, possono ottenere in tempo reale ben 14 certificati, ovvero:
certificato anagrafico di nascita, di matrimonio, di cittadinanza, di esistenza in vita, di
residenza, di residenza AIRE, di stato civile, di stato di famiglia, di residenza in
convivenza, di stato di famiglia AIRE, di stato di famiglia con rapporti di parentela, di stato
libero, anagrafico di unione civile, di contratto di convivenza.
Il progetto “Misura 1.2 Cloud” consentirà anche di spostare gli applicativi interni del
Comune e i dati su un Cloud certificato Agid, garantendo la massima fruibilità degli stessi
e, soprattutto, un livello di sicurezza molto più elevato.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Ars et Vita, la chiusura è con le “napoletane” di Gino Licata

Enzo Battarra E venne il giorno di Gino Licata. Sarà il cantautore casertano a chiudere la rassegna Ars et Vita al Belvedere di San Leucio oggi domenica 4 luglio alle

Primo piano

World Combat Games: la Fikult a Riyadh nel Qazaq Kuresi

(Comunicato stampa) -Mancano pochi giorni ai WORLD COMBAT GAMES, il grande evento delle arti marziali organizzato ogni quattro anni da Sport Accord, che quest’anno si terrà a Riyad con un

Primo piano

Mostra d’Oltremare, in passerella le grandi firme della moda

-Moda e Red Carpet. Tradizione e nuove tendenze in scena a MED Italy – Evening Dress Makers Exhibition 2023, la prima edizione della fiera dedicata alla moda gran sera che si