Porte aperte alla Reggia, visite possibili dal lunedì al venerdì

Porte aperte alla Reggia, visite possibili dal lunedì al venerdì

La Reggia di Caserta pronta ad accogliere i visitatori in sicurezza. Il Complesso vanvitelliano riapre con grande gioia le sue porte, dopo oltre due mesi, lunedì 18 gennaio. Come da disposizioni giunte ieri sera della Direzione Generale Musei del Mibact, la Reggia di Caserta, fatto salvo cambiamenti dell’ultima ora dovuti a problematiche emergenziali,  tornerà ad accogliere il pubblico a partire dalla prossima settimana. Come disposto dal Ministero, i luoghi della cultura statali saranno aperti dal lunedì al venerdì negli orari ordinari, mentre resteranno chiusi sabato e domenica per restrizioni legate allo stato di emergenza. Per la Reggia di Caserta nell’immediato si conferma, inoltre, la chiusura settimanale il martedì. La Direzione del Complesso vanvitelliano ha avviato i necessari processi interni ed esterni per poter assicurare l’apertura continuata nei giorni feriali a favore del pubblico fidelizzato. 
In questa prima fase, dunque, gli Appartamenti Reali, il Parco Reale e il Giardino Inglese si dischiuderanno soprattutto a favore del pubblico di prossimità. Nella consapevolezza della grave privazione patita in questi mesi dagli abitanti del territorio, la Reggia di Caserta è lieta di poter tornare nel loro quotidiano, per condividere il benessere e la grazia che il suo patrimonio è in grado di infondere.  L’istituto museale, che ha sempre considerato prioritaria la tutela della salute del personale e dei visitatori, ha predisposto una serie di misure volte a garantire un’esperienza di visita serena e in sicurezza. L’assoluta incertezza, anche negli ultimi giorni, rispetto alle disposizioni relative ai musei e il costante evolversi della situazione pone tutti di fronte a nuovi importanti sfide che la Reggia di Caserta sta affrontando con scrupolo e rigore, soprattutto in relazione al personale e ai servizi al pubblico. Gli uffici e il personale tutto sono al lavoro per garantire il massimo dell’efficienza e il rispetto di tutte le misure anti Covid. Pertanto, tutti i dettagli sulla prenotazione obbligatoria e sull’acquisto dei biglietti, che avverranno con la collaborazione del concessionario Opera Laboratori Fiorentini tramite piattaforma TicketOne, e sulle disposizioni di sicurezza verranno resi noti nei prossimi giorni. E’ indispensabile, in ogni caso, fare appello al senso di responsabilità e al rispetto delle regole da parte del nostro pubblico, affinché ciascuno contribuisca alla salvaguardia della salute di tutti. Questi splendidi luoghi hanno atteso per mesi di poter accogliere i loro pubblici e di tornare a incantare, ispirare, dilettare i visitatori. Il comportamento di ognuno dovrà essere rispettoso del grande lavoro svolto dietro le quinte per custodire, restaurare e mantenere gli spazi del Complesso Vanvitelliano, ma soprattutto dovrà tenere nella debita considerazione il sacrificio fatto da tutti fino a questo momento per poter continuare, senza altre chiusure forzate, a godere del patri​monio storico, artistico, culturale e vegetale della Reggia di Caserta. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6607 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Caserta. Al liceo Manzoni, l’Open Day diventa Virtual!

-Il futuro si costruisce fra i banchi di scuola: per questo è di grande importanza fare la scelta giusta! Una scelta consapevole, che tenga conto delle proprie capacità ed aspirazioni:

Primo piano

Gusto italiano, all’ombra della Reggia sapori e tipicità nazionali

Maria Beatrice Crisci – Gusto Italiano è l’evento dedicato alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche, agli artigiani e ai produttori di qualità, ai prodotti tipici della regione Campania e

Primo piano

Tutti cantano Sanremo… con l’asprinio di Tenuta Fontana

(Claudio Sacco) – Tutti cantano Sanremo, e lì tutti bevono asprinio. Sì, da domenica 5 febbraio e fino a sabato 11 l’hospitality della kermesse canora ligure proporrà Tenuta Fontana come technical

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply