Prevenzione incendi boschivi, la protezione civile si presenta

Prevenzione incendi boschivi, la protezione civile si presenta

– Si è tenuta stamani nella piazza antistante la Prefettura la manifestazione dedicata alla prevenzione degli incendi boschivi in provincia di Caserta. All’incontro hanno partecipato il prefetto Giuseppe Castaldo, il sindaco del Comune capoluogo Carlo Marino, il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale e il dirigente del coordinamento della Protezione civile regionale. Era rivolto agli alunni degli istituti scolastici di ogni ordine e grado della provincia di Caserta, accorsi numerosi in piazza. Gli studenti hanno potuto visionare gli stand allestiti dalle Forze dell’Ordine, dai Vigili del Fuoco, dalla Croce Rossa e dai volontari della Protezione civile e apprendere il funzionamento della protezione civile.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito della XII edizione della “Settimana sulla protezione civile” con lo svolgimento di una esercitazione sul tema degli incendi boschivi nella Reggia di Caserta, che ha visto la partecipazione di tutte le componenti operative del sistema di protezione civile. Il Prefetto Giuseppe Castaldo ha ringraziato per l’organizzazione della manifestazione odierna che rappresenta: “Una importante occasione di confronto per rafforzare e veicolare una nuova e più moderna cultura della prevenzione e gestione dell’emergenza”.

Il Prefetto ha dichiarato: “Sono convinto che attraverso il continuo dialogo, la leale collaborazione ed il costruttivo confronto anche tra i diversi livelli di governo, così come tra Istituzioni e Cittadini, si possano affrontare le molteplici sfide che ci vengono poste anche in relazione ai molteplici cambiamenti climatici che stanno interessando i nostri territori”. Infine, il Prefetto ha sottolineato che: “Occorre che tutte le competenti Amministrazioni continuino a lavorare su previsione, pianificazione e prevenzione, così come previsto dal Codice della Protezione civile.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

You might also like

Spettacolo

E voilà! Tato Russo porta la crisi del teatro in un café chantant

(Maria Beatrice Crisci) – E voilà! Tredici attori sulla ribalta, più quattro orchestrali, più scenografo, tecnici. Insomma, un grande spettacolo, di quelli che non si vedono più in giro. Tato Russo ha

Cultura

L’omaggio a Caruso parte da Casagiove, la conferenza stampa

Claudio Sacco – E’ in programma per giovedì 22 luglio alle 11,30 nella sala consiliare del Comune di Casagiove la conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Centenario Enrico Caruso: omaggio

Primo piano

La città che cambia. Assovoce e Comitato Villa Giaquinto insieme

(Comunicato stampa) -Giovedì 15 febbraio alle ore 18, il Centro di servizio per il volontariato della provincia di Caserta “Assovoce ETS” e l’associazione Comitato per Villa Giaquinto, promuovono il convegno