Progetto Unesco. Tiziana Petrillo: pronti a ripartire con la rete

Progetto Unesco. Tiziana Petrillo: pronti a ripartire con la rete

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5881 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

A scuola in Lorena, partite nove allieve del Manzoni di Caserta

Luigi D’Ambra – Scuola senza frontiere. Nove alunne dell’EsaBac, l’indirizzo linguistico del Liceo “Alessandro Manzoni” di Caserta sono in Francia. Si apre, infatti, all’insegna dell’internazionalizzazione l’anno scolastico del Liceo casertano guidato

Spettacolo

Il teatro in strada arriva a Casolla con gli Scavalcamontagne

Luigi D’Ambra – Non conosce sosta il tour teatrale itinerante degli Scavalcamontagne. Dopo Tuoro di Caserta, il percorso prosegue lungo il percorso dell’Acquedotto Carolino e fa tappa, questa sera, a Casolla

Spettacolo

Una Reggia in musica, Caterina Bernardo interpreta Vivaldi

Maria Beatrice Crisci – Le Quattro stagioni di Vivaldi e i brani lirici di Verdi, Bellini, Donizetti e Puccini riecheggeranno alla Reggia di Caserta nella Sala di Alessandro, sotto gli occhi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply