Psicologi di base, la nuova figura. Incontro alla biblioteca diocesana

Psicologi di base, la nuova figura. Incontro alla biblioteca diocesana

(Comunicato stampa) -Si terrà presso la Biblioteca Diocesana, Piazza Duomo, Caserta, il 6 ottobre
2023 dalle 16.00 alle 18.00, un importante convegno dal titolo: “La psicologia e le fragilità. In particolare la nuova figura dello psicologo di base”. Il programma del Convegno prevede i saluti del Garante dei disabili della Regione Campania l’avv. Paolo Colombo. Interverranno poi la Prof.ssa Lucia Ariemma dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” (“Profili di competenze per l’educazione del
terzo millennio”), il Prof. Alessandro Frolli dell’Università degli Studi internazionali di Roma (“Psicologia Scolastica e Psicologia Pediatrica: una prospettiva per l’inclusione”), la Dott.ssa Antonietta Grandinetti, Consigliera e Coordinatrice della Commissione Sanità dell’Ordine degli Psicologi della Regione Campania (“Il ruolo dello psicologo per le fragilità. In particolare quello dello psicologo di base”) e il Dott. Roberto Malinconico, Responsabile della UOSD Dipendenze Comportamentali e delle Unità Mobili dell’ASL di
Caserta (“Psiche: alla ‘base’ del benessere”). Seguiranno le conclusioni dell’On. Gennaro Oliviero, Presidente del Consiglio Regionale della Campania. Sottolinea il Garante: “La Campania è stata la prima Regione in Italia ad istituire la nuova figura dello psicologo di base per far fronte ai sempre più
numerosi e intensi fenomeni di disagio che riguardano il mondo della fragilità, ovvero quello dei bambini, adolescenti, anziani e disabili”. I lavori si potranno seguire anche in diretta sulla pagina FB “Garante Disabili”, al seguente link: https://www.facebook.com/garante.disabili. Per la partecipazione in presenza i chiede un cortese riscontro di adesione per consentire l’accreditamento all’email: garante.disabili@cr.campania.it

About author

You might also like

Primo piano

Puro Aroma, anche a Caserta la festa dei ciliegi in fiore

Regina Della Torre – Si chiama «hanami» ed è la festa tradizionale giapponese. Anche Caserta celebra questa ricorrenza per il secondo anno consecutivo. L’incontro è da Puro Aroma, il primo

Arte

Baiae, la collettiva alla Casina Vanvitelliana di Bacoli

Luigi Fusco Un nuovo appuntamento con l’arte contemporanea è alle porte presso la Casina Vanvitelliana di Bacoli. Baiae, questo il titolo della collettiva che verrà inaugurata giovedì 3 agosto, alle

Spettacolo

Aspettando Sasà nel week-end al CTS di Caserta

Al Cts è già Natale, di fatto dopo il teatro classico d’autore, al Piccolo Teatro Cts di via Louis Pasteur a Caserta (zona Centurano), torna il teatro comico brillante napoletano;