Radici Urbane è solidarietà, domani la festa dei nasi rossi

Radici Urbane è solidarietà, domani la festa dei nasi rossi

Alessandra D’alessandro

-Giovedì 30 giugno presso il Festival Radici Urbane, nell’Urban Park di Caserta, l’unione delle due piazze Villa Giaquinto e Park San Carlo, realizzato dall’Associazione Zero Zero Live, si svolgerà una giornata di solidarietà. La giornata infatti sarà dedicata ad un tema di grande sensibilità come la malattia pediatrica, le emozioni a essa connesse e la possibilità attraverso l’arte della clownterapia di ridonare un momento di spensieratezza ai bambini e a chi li circonda. Grazie all’amicizia e la collaborazione con Rodolfo Matto, responsabile del Distretto di Caserta per l’ Associazione Teniamoci per Mano Onlus, nella giornata di giovedì l’Urban Park si riempirà di nasi rossi: decine di clown esperti da tutta la Campania saranno coinvolti, con l’intento divulgare l’arte della clownterapia. Ma “ognuno può sostenere questa bellissima causa – afferma Melina Cortese, tutor dell’associazione e ideatrice del progetto – acquistando il proprio naso rosso dal costo di 2€ presso il nostro stand nei 4 giorni del Festival. “Tutto l’incasso sarà devoluto a favore dei progetti di volontariato di Clownterapy. Saranno presenti anche i volontari dell’associazione AutArt per sensibilizzare il pubblico sul tema dell’autismo e dare ancora più spessore a questa giornata che proseguirà con tantissime realtà coinvolte come ad esempio gli amici della Barca Di Teseo, con I loro balli popolari e terminerà con il concerto delle 7 Stelle di Nanto, anime tribute band. A far da cornice di questo evento ci sarà lo Street Food del CE GUSTO e l’atmosfera magica del Radici Urbane Festival. Un modo per stare insieme in una maniera utile e consapevole, che lasci un segno.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 151 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Cultura 0 Comments

Non è un guasto, Pompei s’illumina di meno (ma è per un’ora)

Luigi Fusco – All’edizione di quest’anno della campagna “M’illumino di meno. Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili” parteciperà anche il Parco Archeologico di Pompei. Lanciata e

Editoriale 0 Comments

La Reggia va a nozze. Un no ai reazionari, ma trionfa il kitsch

Enzo Battarra – Che tristezza quel pensiero reazionario che tenta di ammantarsi di cultura e chiede di porre i monumenti off limits, impraticabili, di renderli freddi sacrari in nome di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply