#ReggiaCard, la campagna abbonamenti anche per il 2024

#ReggiaCard, la campagna abbonamenti anche per il 2024

Luigi Fusco -Anche per il 2024 è prevista la campagna abbonamenti #ReggiaCard, destinata ai cultori e agli appassionati della Reggia di Caserta, della sua storia, delle sue raccolte artistiche e dei suoi suggestivi giardini. Fino alla fine del 2023 la #ReggiaCard2024 avrà un packaging natalizio, pertanto potrà rappresentare un valido regalo da porre sotto l’albero. Inoltre, chi avrà modo di acquistarla entro il mese di dicembre avrà la possibilità di sfruttarla da subito accedendo gratuitamente al museo fino a giorno 31.
Ben quattro sono le card disponibili, i cui titoli richiamano alcuni gli elementi mitologici e figurativi più
rappresentativi del plesso vanvitelliano. Difatti, è possibile acquistare le seguenti card: Ercole per chi ha tra i 31 ed i 64 anni, Atlante per coloro che hanno oltre i 65 anni e Venere per chi ha tra i 18 ed i 30 anni,
mentre Leoni è destinata a due persone.
Seppur differenziate nei costi, le stesse card danno la possibilità di accedere agli Appartamenti Reali, al
Parco e al Giardino all’Inglese.
L’ingresso potrà avvenire senza prenotazione, salvo particolari esigenze organizzative. Sarà poi possibile
entrare gratuitamente durante le aperture straordinarie serali, così come sarà consentita la partecipazione alle iniziative di valorizzazione.
Verranno poi applicati agli interessati sconti sui vari servizi offerti dalle società che gestiscono i servizi
aggiuntivi all’interno del museo e, infine, ogni abbonato verrà iscritto alla newsletter della Reggia.
Per ulteriori informazioni basta cliccare sul link https://bit.ly/ReggiaCard.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1044 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Agricoltura. Hogan, in Campania investimenti di 2 miliardi

(Redazione) – “Sono qui per porre l’accento sull’importanza della qualità. I prodotti italiani godono di un’ottima reputazione in tutto il mondo, quindi la nostra sfida è quella di costruire su

Cultura

Buon compleanno, Generazione Libera! La Caserta che fa festa

Pietro Battarra – “Portoni in festa” è l’iniziativa organizzata dall’associazione casertana Generazione Libera (via Claudio 40, Caserta) per festeggiare i primi sette anni di vita. L’appuntamento è per sabato 10 febbraio. 

Primo piano

Genovese & Tartaglione, la strana coppia delle Serate al Foyer

Maria Beatrice Crisci ph Pino Attanasio – Si chiudono con un bilancio più che positivo le “Serate al Foyer” del Teatro Comunale di Caserta. Soddisfatti gli organizzatori Gianni Genovese della