Ring amaro per Clemente Russo. E’ fuori dall’Olimpiade

Ring amaro per Clemente Russo. E’ fuori dall’Olimpiade

(Redazione) – Si sapeva che il russo Evgenij Tiščenko era temibilissimo, ma anche la giuria non ha rispettato i reali valori in campo. E così Clemente Russo, il pugile marcianisano alla sua quarta Olimpiade, è uscito sconfitto nei quarti di finale di Rio 2016. Il peso massimo italiano ha perso ai punti con giudizio unanime, ma ha certamente combattuto sul ring con maggiore vigore e precisione di quanto avesse fatto vedere nel suo primo incontro agli ottavi con il tunisino Hassen Chaktami. E in tanti momenti del match Clemente si è fatto preferire al russo, molto più chiuso e meno combattivo. Purtroppo i giudici hanno interpretato l’incontro in maniera diversa. Peccato! Se il campione casertano avesse superato il turno e fosse andato in semifinale, avrebbe già conquistato una medaglia.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

24 giugno, San Giovanni. Questa la notte più magica dell’anno

Augusto Ferraiuolo* – È bene ricordare fin da subito che la festività di  San Giovanni cade in prossimità del solstizio d’estate in quell’ottica sincretica che non può non caratterizzare le variazioni dei

Attualità

Autismo e l’impegno della scuola. Il convegno a Caserta

Claudio Sacco – «Autismo e la gestione delle Emozioni». Se ne parla mercoledì 11 aprile alle 16 presso l’aula Magna del Liceo Manzoni di Caserta. Nella nota si legge: “In

Food

Capua, opening per le Cake Sisters. Dolcetti e non scherzetti

Maria Beatrice Crisci – Le Cake Sisters, ovvero Rossella ed Enza Pace, hanno realizzato finalmente il loro sogno: l’apertura di un punto vendita. L’opening in via Brezza 4 a Capua è