Rotary Club Caserta Reggia, il presidente è Roberto Mannella

Rotary Club Caserta Reggia, il presidente è Roberto Mannella

Maria Beatrice Crisci

mannella 1– “È alla bellezza che dobbiamo ispirarci quando pensiamo ai nostri progetti. Bellezza che dobbiamo interpretare come armonia nell’osservazione della società e dei suoi bisogni, per esserne interpreti nel servire al di sopra di ogni interesse personale. È nel cuore che bisogna tornare e da lì bisogna partire per dare nuova luce ai nostri valori più profondi e nuovo slancio alla nostra energia creativa”. A parlare è il neo presidente del Rotary Club Caserta Reggia Roberto Mannella. È lui il designato al vertice del sodalizio. Succede a Giuseppe Vecchione. Il passaggio delle consegne nella splendida cornice del Palazzo Paternò nel pieno centro storico della città di Caserta.

Presenti, oltre a tutti i soci del club, numerose autorità civili e militari nonché l’assistente del governatore Michelangelo Riemma che ha portato i saluti del Governatore del Distretto 2100, Salvatore Iovieno. Presente, tra gli altri, il sindaco di Caserta Carlo Marino che ha evidenziato i numerosi service e la “preziosa collaborazione nell’anno precedente del Club, che porta il nome del monumento simbolo della città, con le attività svolte per il sociale dal Comune e ha auspicato per il futuro ulteriori progetti insieme per il territorio”.

A illustrare le linee programmatiche distrettuali e il ricco programma per l’anno 2018-2019 il neo presidente che, prendendo spunto dalla location, ha dichiarato di voler ispirare il suo anno al vertice del sodalizio alla bellezza e al cuore. “L’agire del Club – ha tenuto a precisare Mannella – dovrà ispirare il cambiamento e progettare nuove idee per il territorio al fine di rendere migliore il contesto sociale in cui viviamo”.

Il consiglio direttivo 2018-2019 è così composto: Roberto Mannella presidente del Club, Giuseppe Vecchione past president, Maurizio Masciello vice presidente, Ottavio Pannone vice presidente, Pietro Scardamaglio segretario, Renata Tecchia segretario esecutivo, Antonio Nuzzolo prefetto e presidente eletto, Francesco Palo tesoriere e presidente azione professionale, Mauro Iodice consigliere e presidente commissione effettivo, Filippo Morace consigliere e presidente Rotary Foundation, Beppe Scialla consigliere e presidente commissione progetti, Fabio Equitani consigliere e presidente commissioni Nuove Generazioni.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7289 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Il coro Mysterium Vocis all’Eremo di San Vitaliano a Casola

Claudio Sacco  – Nel suggestivo eremo di San Vitaliano, nel borgo tifatino di Casola a Caserta, si esibirà il coro Myserium Vocis. Alle ore 19 la celebrazione eucaristica. Quindi, il

Primo piano 0 Comments

Il Mantovanellive Caserta fa teatro, e scappa da ridere

(Claudio Sacco) – Spazio al buonumore con il ritorno nel week-end del Mantovanellive Caserta in via Tanucci. Appuntamenti sabato 28 gennaio con lo spettacolo di cabaret “Come rideva Napoli al Café

Primo piano 0 Comments

Partenope infernale, Dante napoletano al Museo Michelangelo

Claudio Sacco – Il Museo Michelangelo di Caserta organizza, con il patrocinio del Comitato nazionale per le celebrazioni del 700esimo anniversario della morte di Dante, il primo di tre incontri

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply