San Tammaro, taglio del nastro con ospite di eccezione

San Tammaro, taglio del nastro con ospite di eccezione

(Redazione) – Ma fosse il premier Matteo Renzi l’ospite di eccezione che taglierà il nastro della nuova scuola primaria di San Tammaro? E’ un’ipotesi, fondata sul fatto che il sindaco del Comune casertano Emiddio Cimmino ha postato su Facebook : “Amici con gioia vi annuncio che lunedì 12 settembre alle ore 16,30 apriremo le porte della nostra nuova scuola primaria. È quasi pronta per accogliere i nostri bambini. Vi anticipo qualche foto. Naturalmente il nastro sarà tagliato da un ospite di eccezione il cui nome lo rivelò domenica mattina”.

Ebbene, Renzi lunedì sarà in Campania, si è anche parlato di un suo passaggio in Terra di Lavoro, e sta girando la voce che la sua visita sia legata a una scuola. Il post di Emiddio Cimmino è suggestivo per questa ipotesi.

Giornata piena quella di ieri per il primo cittadino di San Tammaro con l’ufficializzazione della nomina del presidente per la Fondazione per Carditello. Altro post di Cimmino: “Il prof. Nicolais non ha bisogno di presentazioni. Ringrazio il Ministro Dario Franceschini e il presidente Enzo De Luca per aver dato seguito in brevissimo tempo a ciò che abbiamo auspicato sin dalle dimissioni di Mirella Stampa Barracco. Buon lavoro al nuovo presidente, splenda il sole sulla nostra meravigliosa Carditello”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9566 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

A cena la vigilia spaghetti o vermicelli? Questo è il dilemma!

Michele Scognamiglio – Si può trovare, seppur con difficoltà, un accordo su tutto il resto, ma gli spaghetti o i vermicelli con le vongole non possono assolutamente mancare dalla tavola

Arte

Caserta in the Seventies, lo stato dell’arte ora tutto in un libro

Maria Beatrice Crisci – È per venerdì 15 ottobre alle ore 18,30 presso la sede polifunzionale della casa editrice Terre Blu, in via San Nicola 27 a Caserta, la presentazione

Attualità

Giornata Mondiale della Gioventù, 57 i giovani da Caserta

Maria Beatrice Crisci -Sono 56 i giovani della Diocesi di Caserta che partecipano alla Giornata Mondiale della Gioventù in corso a Lisbona. «È un incontro mondiale tra tutti i giovani»,