Senti chi parla, i cani ci guardano. E vivono in armonia con noi

Senti chi parla, i cani ci guardano. E vivono in armonia con noi

Simone Lino

– Avete presente quando un bambino vi guarda negli occhi, per poi girarsi verso un oggetto indicandolo e poi tornare nuovamente a guardarvi negli occhi? Ebbene, quel tipo di comunicazione viene definita di “gesti referenziali”. Potreste mai immaginare che anche i nostri amici a quattro zampe ci parlino in questo modo? La risposta è sì.

pet terapy

Uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Animal Cognition, e condotta dai ricercatori dell’Università di Salford (Manchester, UK) ha dimostrato proprio quello che tanti proprietari di cani riferivano, ma che pochi addetti ai lavori ritenevano possibile, i cani hanno imparato a parlare, o meglio a farsi capire. Certo bisogna enfatizzare il risultato di questo studio nel corretto modo, senza gridare al miracolo, ma di certo c’è da rimanere stupiti. È sempre più stretto il legame che unisce l’uomo ai propri amici a quattro zampe, si vive insieme, condividendo lo stesso tetto, le stesse stanze, addirittura lo stesso letto e ciò rende sempre più forte la necessità di comunicare per poter vivere in armonia. Non più dei semplici condizionamenti, tipici del settore dell’addestramento cinofilo, qui si parla quasi di imitazione dei comportamenti o se non altro di capacità comunicative che vanno ben oltre quello che si pensava fino a poco tempo fa. Quindi il consiglio è di seguire con attenzione ciò che il vostro cagnolino tenta di dirvi, per poterlo aiutare ad ottenere ciò che vuole, sempre nel rispetto di regole che aiutano la nostra convivenza con loro, e magari chissà che non ci dia qualche buon consiglio.

*Addestratore cinofilo ed esperto di pet therapy

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7328 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Parcoday, dopo il boom nuove regole per l’accesso alla Reggia

(Maria Beatrice Crisci) Ieri, 7 maggio, in concomitanza con la #domenicalmuseo la Reggia ha fatto boom boom per numero di visitatori, oltre ventitremila! Un’affluenza del genere è da grandissimo museo. È

Primo piano 0 Comments

Siamo alla frutta! Ma non è mica un male

(Redazione) – Dalle pesche ai meloni, passando per angurie, albicocche e ciliegie, l’estate è sicuramente la stagione in cui a tavola trionfano gusto e colore. La frutta senza dubbio permette di

Comunicati 0 Comments

Tescione biblioteca digital, la Giunta chiede fondi alla Regione

La Giunta comunale di Caserta ha approvato una delibera che indirizza alla Regione Campania la richiesta di contributi regionali per ottimizzare il lavoro di digitalizzazione dei testi custoditi nella Biblioteca

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply