Serao, un bartender casertano alla Scuola Medica Salernitana

Serao, un bartender casertano alla Scuola Medica Salernitana

Maria Beatrice Crisci

– Il bartenderserao riconoscimento casertano Giacomo Serao ambasciatore di arte, cultura e ricerca in enologia in Italia e nel mondo. A lui il riconoscimento della Uniposms, l’Università Nuova Scuola Medica Salernitana a firma del rettore Pio Vicinanza e del preside Carlo Montinaro.

L’attestato gli è stato conferito nel corso di una solenne e affollatissima cerimonia a Salerno. Questa la motivazione: Giacomo Serao, ideatore dell’arte del cocktail “Socio Onorario”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7292 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Oplà, pronta la nuova stagione del teatro Comunale di Caserta

Claudio Sacco  – L’attesa è finita! I tanti affezionati alla stagione teatrale casertana possono rallegrarsi. E’ infatti stata convocata per martedì 3 settembre prossimo alle ore 12 presso la Sala Giunta

Scuola 0 Comments

Il Don Gnocchi è di buona Costituzione, va in finale nel contest

Claudio Sacco – L’istituto Don Gnocchi di Maddaloni tra le prime cinque scuole classificate tra le 20 squadre indicate come finaliste al Concorso nazionale “Rileggiamo l’articolo 34 della Costituzione”. Un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply