Sessa Aurunca. Raduno di auto d’epoca con visita alla città

Sessa Aurunca. Raduno di auto d’epoca con visita alla città

Luigi D’Ambra

– Un raduno auto d’epoca a Sessa Aurunca. L’iniziativa è dell’Associazione Turistica “Pro Loco” Sessa Aurunca, l’Azienda Agricola “Volpara” di Tuoro di Sessa Aurunca e il Circolo Latina Automoto Storiche, con il patrocinio del Comune di Sessa Aurunca. L’appuntamento è per domenica 17 settembre alle ore 10. A Sessa Aurunca arriveranno le auto d’epoca del Clas – Circolo Latina Automoto Storiche. Nella nota stampa si legge: “Dopo una sfilata lungo Corso Lucilio, le auto si raduneranno, intorno alle ore 10,30 presso Piazza XX Settembre (detta Piazza Mercato), sotto la bellissima cornice del Castello Ducale. Alle ore 10,45 è prevista la colazione per i proprietari della auto d’epoca, offerta da Progetto Ombra di Sessa Aurunca partner dell’evento. Alle ore 11, poi, i proprietari delle auto effettueranno una visita guidata dei principali monumenti della città a cura della “Pro Loco” Sessa Aurunca. Al termine della visita, intorno alle 12,30 circa, i proprietari delle auto sfileranno di nuovo con le auto d’epoca lungo Corso Lucilio per poi recarsi a Tuoro di Sessa Aurunca, dov’è prevista, per le ore 13, una visita guidata riservata agli ospiti dell’autoraduno, presso le Cantine dell’Azienda Agricola “Volpara”. Dalle ore 10 alle 12,30 per l’occasione, saranno aperti i principali monumenti della città di Sessa Aurunca.

Rosario Ago, presidente della “Pro Loco” Sessa Aurunca ha dichiarato: “Si tratta di evento per tutti gli appassionati di auto d’epoca, ma anche per le famiglie. Un’occasione per passare una domenica mattina a Sessa Aurunca insieme ai propri cari. Le auto saranno esposte al pubblico per circa due ore, e nel frattempo abbiamo voluto fortemente l’apertura dei principali monumenti della Città per consentire a tutti di visitarli”. CLAS è il più vecchio Circolo per Auto e Moto Storiche presente su Latina e provincia, essendo nato nel 1992. Si occupa di riunire appassionati e collezionisti e di organizzare eventi culturali e manifestazioni, sia turistiche che di regolarità.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9697 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Premio d’Aponte, Nina Zilli madrina della 19esima edizione

-Sarà Nina Zilli la madrina del 19° “Premio Bianca d’Aponte”, il contest riservato a cantautrici diventato ormai un punto fermo nel panorama musicale italiano. A lei spetterà il compito di

Primo piano

Esposizione al sole! Monda, ecco perché è importante la dieta

Maria Beatrice Crisci -«La dieta può svolgere un ruolo nel mantenere il benessere della cute e proteggerla dai potenziali effetti dannosi dell’esposizione ai raggi solari». Così il professore Marcellino Monda

Cultura

Covid, che ne sarà della musica? Appello al Governo dal Jazz Italian Platform

Claudio Sacco -«L’estate, ormai alle porte, è la stagione calda della musica, il momento più impegnativo per la misura dell’offerta e per la quantità di pubblico che viene coinvolto. Festival