Sin cadenas, primo singolo dei Bottari di Macerata Campania

Sin cadenas, primo singolo dei Bottari di Macerata Campania

Luigi Fusco

– “Sin cadenas” è il titolo del primo singolo, in lingua spagnola, dei Bottari di Macerata Campania realizzato insieme a “Lady Botte & BSS”. Il brano, scritto da Marvi Pepe, è interpretato da Giuseppe Grillo con l’accompagnamento delle percussioni suonate da Luca De Simone e dei ritmi dei bottari diretti dal capobattuglia Giulio Di Monaco.

Il pezzo è un vero e proprio inno alla libertà, alla spensieratezza e al desiderio di far festa per il ritorno alla “normalità” dopo le limitazioni seguite all’emergenza covid-19.

“L’inedito va a braccetto con la stagione estiva, poiché porta con sé un mix di fresca innovazione e ritmi calienti”, commenta così Marvi Pepe, dichiarando, al contempo, che momentaneamente sono stati messi da parte “il genere popolare e i ritmi tradizionali per approdare a un genere musicale diverso, forse quasi inesplorato finora dal mondo dei bottari”.

“Il nuovo progetto dei BSS contribuisce alla valorizzazione della cultura maceratese, consentendoci di approdare in tantissime nazioni nelle quali lo spagnolo è parlato comunemente, costituendo difatti la seconda lingua madre al mondo dopo il cinese. Alla formazione maceratese vanno i nostri complimenti”, aggiunge, infine, Vincenzo Capuano segretario della NGO accreditata UNESCO “Associazione Sant’Antuono & le Battuglie di Pastellessa” di Macerata Campania

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 272 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Economia 0 Comments

Vince Luigi Fabozzi, è lui il presidente dei commercialisti

(redazione) – E’ proprio in questo periodo di crisi che gli ordini professionali devono necessariamente esercitare il loro ruolo di tutela dgeli iscritti e di spinta propulsiva nelle dinamiche sociali.

La lasagna di Carnevale, un piatto da servire alla tavola del re

Luigi Fusco – Tra i piatti tipici della tradizione carnevalesca c’è, di certo, la lasagna, con tutte le sue varianti che cambiano da città a regione, fino al più sperduto

Salute 0 Comments

Giornata del Sollievo. L’Ospedale di Caserta si attiva

Claudio Sacco – Sarà celebrata anche presso l’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”, per volontà del direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante la diciassettesima Giornata Nazionale del Sollievo.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply