Slam Poetry, ad Aversa c’è la seconda tappa del torneo

Slam Poetry, ad Aversa c’è la seconda tappa del torneo

Redazione

-Stasera alle 21 ad Aversa presso la Casa Museo Domenico Cimarosa (accesso Piazza Principe Amedeo) è in programma la seconda tappa del torneo di Slam Poetry “La grande Bellezza”. L’iniziativa è proposta da Caspar Campania Slam Poetry in collaborazione con l’associazione ArteDonna e con il patrocinio del Comune di Aversa.

Particolarmente apprezzato dal pubblico campano, il Poetry Slam è una forma d’arte che riscuote sempre più successo in tutta Italia, una modalità dinamica e coinvolgente di vivere la poesia come spettacolo e intrattenimento. A sfidarsi sul palco sei poeti, con testi scritti di proprio pugno. Secondo le regole dello Slam, avranno tre minuti di tempo a testa per recitare i propri versi e impressionare con le loro doti di scrittura e attitudini interpretative il pubblico, che farà da giuria popolare durante la gara.

“Dopo anni di lavoro e sensibilizzazione del territorio verso questa forma d’arte, dal 2016 individualmente e dal 2017 come membro di Caspar, propongo un torneo dedicandolo alla Bellezza dei nostri luoghi” racconta Maria Pia Dell’Omo, organizzatrice di eventi e referente su Caserta e provincia per Caspar. “Ho avvertito una esigenza di legame ulteriore con le nostre terre ed è mio intento, con la poesia, di riavvicinare le persone alla Bellezza che ci circonda e che diamo per scontata. Ogni tappa toccherà un comune diverso. Siamo partiti da Caserta, la nostra roccaforte, e ci inoltreremo nelle città limitrofe, dando attenzione al contesto storico-culturale delle strutture in cui saremo di volta in volta ospitati.
Siamo molto felici di essere ospitati ad Aversa nella prestigiosa Casa Museo Cimarosa, grazie all’invito di ArteDonna.
L’ingresso, in Piazza Principe Amedeo (Aversa), a pochi metri da due ampi parcheggi, è gratuito e non vi è necessità di prenotazione.

About author

You might also like

Primo piano

27 gennaio, il Giorno della Memoria. Per non dimenticare

Claudio Sacco – Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria istituito con una legge del 20 luglio 2000. La Repubblica italiana riconosce questo giorno come data simbolica per “ricordare la Shoah (sterminio del

Comunicati

CortOglobo Film Festival Italia. Sguardi d’autore, vince Haber

Si è conclusa sabato 19 dicembre con la premiazione dei cortometraggi vincitori la quinta e ultima serata della XV edizione del «COFFI – CortOglobo Film Festival Italia». La rassegna cinematografica ideata e diretta

Cultura

Isis Federico II. Studenti guide turistiche per la città di Capua

Luigi Fusco -Studenti, ma anche valenti guide turistiche. Sono gli alunni dell’indirizzo Turistico dell’ISIS “Federico II” di Capua impegnati ad illustrare il patrimonio artistico ed architettonico dell’Annunziata di Capua.L’iniziativa è