Strage di Caiazzo, 20 anni di gemellaggio con Ochtendung

Strage di Caiazzo, 20 anni di gemellaggio con Ochtendung

(Beatrice Crisci) – Caiazzo è medaglia d’argento al merito civile, nel ricordo della strage di Monte Carmignano del 13 ottobre 1943, ordinata dall’ufficiale delle SS Wolfgang Lehnigk-Emden. L’allora ventenne sottotenente risiedeva nella cittadina tedesca di Ochtendung, situata nel Lander della Renania-Palatinato.

Ebbene è dal 1996, sindaco del Comune casertano Nicola Sorbo, che è stato sottoscritto un patto di amicizia tra le due città. Quest’anno ricorre dunque il 20esimo anniversario del gemellaggio e il sindaco Tommaso Sgueglia ha inteso promuovere solenni celebrazioni con diversi momenti di incontro e riflessione pubblica cui partecipano anche i rappresentanti istituzionali di Ochtendung.

Al primo cittadino di Caiazzo Sgueglia il compito di accogliere ufficialmente la delegazione tedesca guidata dal borgomastro di Ochtendung Rita Hirsch. Il clou delle manifestazioni domenica 21 agosto. Alle ore 9,30 presso il cimitero comunale, Sgueglia e Hirsch deporranno insieme una corona d’alloro sul sacrario dei 22 martiri dell’eccidio di 73 anni fa, alla presenza delle massime autorità militari e religiose, dei rappresentanti delle associazioni interessate e dei cittadini tutti.
A seguire, alle ore 10, da piazza Porta Vetere partirà il corteo istituzionale fino alla basilica minore di piazza Santo Stefano Menecillo, dove il vescovo della diocesi di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo celebrerà la messa.
Nel pomeriggio sempre di domenica appuntamento alle ore 18 presso il luogo della strage, a Monte Carmignano, dove il sindaco Sgueglia e il borgomastro Hirsch sottoscriveranno il patto di gemellaggio e rinnoveranno gli impegni reciproci di pace e fratellanza tra le due comunità.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7157 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Carinola, Convento di San Francesco. Summer Concert, finale

Pietro Battarra – Si avvia ormai alla conclusione la programmazione estiva dell’Associazione Anna Jervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta. La chiusura del Summer Concert sarà con il Ciclo Musica nel Chiostro in

Salute

Ospedale di Caserta, come ti congelo il cuore (aritmico)

Il Dipartimento delle Scienze cardiologiche e vascolari dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, diretto dal cardiologo Franco Mascia, è la prima struttura in Campania ad applicare la crioenergia

Attualità

Un treno che si chiama Reggia. Signori in carrozza si parte

(Enzo Battarra) – Mauro Felicori è così, è il numero uno dei direttori italiani. E Artribune è una struttura dedicata all’arte che non si può permettere errori. Se per loro è il

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply