Taccuinosofia, la scienza d’arte di Zille al centro Terre Blu

Taccuinosofia, la scienza d’arte di Zille al centro Terre Blu

Maria Beatrice Crisci

-La taccuinosofia secondo Zille. Appuntamento oggi alle 19 al centro Terre Blu (via San Nicola Caserta). Incontro con Francois Zille. Azione performativa, presentazione del primo taccuino d’artista ed esposizione delle opere: «Il nomadismo cui l’autore fa riferimento non corrisponde ad una condizione di sradicamento, ma al contrario esprime identità, o meglio l’attraversamento di identità multiple».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8249 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Versi e musica da Radio ZarZak, Bukowski incontra Tom Waits

Enzo Battarra – È un sottoscala sì, ma si trasforma in una stanza delle meraviglie. È il SottoScala di Radio Zar Zak, che già nel nome indica il riferimento musicale ma anche

Cultura 0 Comments

I grandi Maestri del cinema tornano alla Reggia di Caserta

Marco Cutillo – Da martedì 16 ottobre alle ore 18, e per altre quattro serate, il cielo che veglia sulla Reggia vanvitelliana sarà illuminato da nuove stelle. Ritorna “Maestri alla

Cultura 0 Comments

Reggia di Caserta, Ferdinando I di Borbone ritratto dal Canova

Luigi Fusco -Nella seconda anticamera della Reggia di Caserta, dedicata alle Guardie del Corpo, sulla consolle posta a destra dell’ingresso è collocato il busto marmoreo di Ferdinando I re delle

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply