Teatro Sessa Aurunca, c’è la Summer School della Vanvitelli

Teatro Sessa Aurunca, c’è la Summer School della Vanvitelli

Luigi Fusco

-Si rinnova l’appuntamento con la Summer School sui teatri antichi della provincia di Caserta organizzata dall’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. Per l’edizione 2023 è stata individuata la suggestiva location del teatro antico di Sessa Aurunca.

Dal 18 al 22 settembre presso il prestigioso sito archeologico sessano si avvicenderanno professori provenienti da vari atenei che interverranno su molteplici tematiche dedicate alla storia, alla tradizione e alla valorizzazione del teatro antico greco e latino.

Per giovedì 21 settembre è inoltre attesa una performance del Laboratorio di Teatro Antico del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali a cura di Cristina Pepe.

Per partecipare basta collegarsi al link https://www.letterebeniculturali.unicampania.it/…/Bando

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Open Day del Liceo Manzoni, tutto pronto per il 17 dicembre

(Comunicato stampa) -Grande attesa per il 17 dicembre, data del primo Open Day del Liceo Manzoni, Istituto il cui tratto distintivo è un’offerta formativa così articolata: liceo classico, scientifico, linguistico,

Comunicati

La dolce ala della giovinezza, Elena Sofia Ricci al Ricciardi

-Martedì 14 dicembre alle ore 20,30 al Teatro Ricciardi di Capua in scena Elena Sofia Ricci e Gabriele Anagni. La Fondazione Teatro della Toscana, Best Live presenta “La dolce ala della

Primo piano

Planetario. La fata della notte, spettacolo in cupola digitale

Maria Beatrice Crisci -È la Luna la fata della notte. Il Planetario di Caserta dà appuntamento oggi alle 18,30 per uno spettacolo lunare. La narrazione sarà interamente dal vivo e