The Open Space, nuovo spazio per la cultura a Santa Maria CV

The Open Space, nuovo spazio per la cultura a Santa Maria CV

Emanuele Ventriglia

Giuseppe Munno

-Sabato 12 marzo è stata inaugurato a Santa Maria Capua Vetere il «The Open Space», nella Galleria commerciale De Domenico in Corso Aldo Moro. Il locale è una sala polivalente, correlata al Mondadori Bookshop di Santa Maria Capua Vetere, che ha come obiettivo quello di rendere la libreria non solo un luogo di shopping di libri, ma anche di condivisione, di sperimentazione e di contaminazione, un luogo in cui si fruiscono e producono contenuti. The Open Space è quindi a disposizione di scuole, associazioni e singoli artisti o individui: è possibile utilizzarlo come sala studio, come sala conferenze, come area espositiva e come luogo in cui svolgere laboratori. È a disposizione di chiunque abbia qualcosa da «dire, fare o far vedere». 

L’inaugurazione è avvenuta con la presentazione di «La gioia fa parecchio rumore», ultima opera di Sandro Bonvissuto. Già altre attività sono in calendario: il 25 marzo Gianni Solino presenterà la sua ultima pubblicazione «Il cratere», il 26 sarà la volta di Martin Rua, e inoltre da fine mese cominceranno svariati laboratori di scrittura, lettura e manualità.

Oltre agli eventi organizzati dalla libreria, ce ne saranno molti promossi da gruppi, associazioni e, eventualmente, singoli: già è in corso una collaborazione con gli studenti del Liceo Amaldi-Nevio di Santa Maria Capua Vetere, che presenteranno «Tiesti», una serie di incontri da loro organizzati per discutere di attualità.

Giuseppe Munno, titolare del Mondadori Bookshop e ideatore di The Open Space, commenta: «Questo spazio è a disposizione di tutti coloro che vogliono comunicare attraverso qualsiasi forma di cultura e arte, o più in generale di chi vuole fare. Spero che le persone lo usino a pieno, non solo partecipando alle nostre iniziative, ma anche proponendone delle altre. Il più grande successo che potremo avere è quello di avere tantissime proposte, così da poter riempire di tante iniziative quella sala. Veniamo da due anni in cui la socialità è stata messa a dura prova, il bisogno di stare insieme e condividere anche i momenti di cultura, di approfondimento e di studio è alto. Speriamo di riuscire con The Open Space a risolvere questa esigenza».

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 360 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano

Planetario. La fata della notte, spettacolo in cupola digitale

Maria Beatrice Crisci -È la Luna la fata della notte. Il Planetario di Caserta dà appuntamento oggi alle 18,30 per uno spettacolo lunare. La narrazione sarà interamente dal vivo e

Primo piano

Caserta, l’ospedale inaugura la nuova Risonanza Magnetica

(Maria Beatrice Crisci) – Ritorna la Risonanza Magnetica Nucleare all’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. La cerimonia di inaugurazione del nuovo reparto si terrà giovedì 16 febbraio alle ore 11

Cultura

Missione Francescana, tutto pronto per la kermesse tifatina

Luigi Fusco -Manca poco al tanto atteso appuntamento con la Missione Francescana che si svolgerà dal 2 al 6 aprile prossimi presso le Parrocchie di Santa Maria Assunta, San Lorenzo