Un borgo di libri a Casertavecchia. Il curatore Luigi Ferraiuolo

Un borgo di libri a Casertavecchia. Il curatore Luigi Ferraiuolo

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Tumori cutanei. Un convegno all’Ospedale di Caserta

“I tumori cutanei sono tra le neoplasie a più alta incidenza e detengono il triste primato di patologia oncologica a più forte incremento”. Lo dichiarano i chirurghi Bruno Marra, presidente

Primo piano

Cinema a Caserta, hackathon del Manzoni con l’Istituto Luce

-Il Liceo “Manzoni” di Caserta è la prima scuola Europea ad organizzare insieme con l’Istituto Luce-Cinecittà un interessante hackathon, denominato Caserta subtitle-a-thon. Tutte le informazioni inerenti alla competizione sono disponibili

Attualità

San Biagio, protettore della gola e delle attività agricole

Luigi Fusco -A San Biase, ‘o sole pe ‘e case. È l’antico detto che si recita nel giorno di San Biagio, la cui ricorrenza,prevista il 3 febbraio, è successiva a