Un borgo di libri, gli appuntamenti di sabato 3 settembre

Un borgo di libri, gli appuntamenti di sabato 3 settembre

-Sarà alle ore 19 in piazza Duomo a Casertavecchia il primo dei due appuntamenti previsti per la giornata di sabato. “Non solo per amore” non è solo il titolo di un libro, ma un vero e proprio inno a quella che è stata la vita di Francesca Morvillo, la moglie di Giovanni Falcone. Un racconto scritto a più voci che ricostruisce la storia di una delle prime donne magistrato siciliane, dagli anni della scuola a quelli nel ruolo di magistrato minorile e poi di giudice. A farlo per Un Borgo di Libri, insieme a Luigi Ferraiuolo, saranno dei testimoni di eccezione: Alfredo Morvillo, fratello di Francesca, e Massimo Bray, ex ministro per i Beni, le attività culturali e il turismo del governo Letta e oggi direttore generale dell’istituto della Enciclopedia Italiana. Con loro ci saranno Cetta Brancato, co-curatrice del volume “Non solo per amore” edito da Treccani, e Nadia Verdile, giornalista de il Mattino e per l’occasione moderatrice dell’incontro.

Immediatamente dopo, alle ore 20, sempre in piazza Duomo a Casertavecchia, ci sarà invece l’evento “Nord chiama Sud”, Il Mattino incontra il Corriere della Sera. L’incontro vedrà protagonisti il direttore de Il Mattino, Francesco De Core, e il vicedirettore del Corriere della Sera, Venanzio Postiglione. Si tratta del primo di un ciclo di incontri annuali che vedranno confrontarsi due grandi direttori a discutere del presente, partendo dalla memoria, per costruire un futuro condiviso. Non solo Nord e Sud, ma anche letteratura e impresa, futuro e memoria. A moderare il dibattito sarà lo scrittore Andrea Di Consoli. Quest’ultimo incontro sarà, inoltre, la prima uscita pubblica a Caserta del direttore de Il Mattino, Francesco De Core. Lui, casertano doc e da poco alla guida del principale quotidiano del Mezzogiorno, racconterà la città di Caserta in una cornice più ampia che è quella dell’Italia.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8724 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Caserta e la sua storia, al via il ciclo di incontri della ProLoco

Luigi Fusco –Aspetti storici della Provincia di Terra di Lavoro, è il titolo del ciclo di incontri che si terranno presso la Sala “Reggia” del Reparto Attività Territoriali (ex Distretto

Primo piano 0 Comments

Caserta, per la solidarietà i commercialisti ci mettono il cuore

Maria Beatrice Crisci – “Sarà una serata all’insegna della solidarietà, ma anche un’occasione per stare insieme e nel contempo contribuire a un fine benefico”. Così Luigi Fabozzi, presidente dell’Ordine dei

Primo piano 0 Comments

A Libri in Redazione il nuovo volume di Lello Marangio

Claudio Sacco -«Una risata sconfigge ogni male, e Marangio, da grande umorista, è uno dei migliori medici in circolazione». Parole di Francesco Paolantoni che, in tempi coronavirus, così commenta l’uscita

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply