Un Palco per tutti. Il 2 aprile di scena Angela Caterino con Luna di Carta

Un Palco per tutti. Il 2 aprile di scena Angela Caterino con Luna di Carta

Conferma dopo conferma, la rassegna teatrale “Un Palco per tutti” va avanti.
A partecipare al grande successo di Premiata Pasticceria Bellavista, portata in scena dai talentuosi ragazzi del Gruppo Amici di Gaetano Lab, diretti con sapienza da Domenico Ferrara, vero “Deus ex machina” della Rassegna, oltre all’attrice di cinema e teatro Rossella Carella c’era anche il Presidente della FederGAT, che ha avuto parole di elogio e di apprezzamento per lo spettacolo messo in scena, ma anche per la passione, la tenacia e la professionalità che ogni singolo componente dello staff mette nella buona riuscita degli eventi in cartellone.
Il prossimo appuntamento del 2 Aprile, sarà un vero e proprio evento, infatti, Angela Caterino, attrice, regista e autrice di testi teatrali, ha scelto il palco del “Teatro Caserta Città di Pace”, per la prima assoluta del suo ultimo spettacolo, “Luna di Carta”, portato in scena dalla Compagnia “Teatro D’Europa” di Avellino.
Fonte: Comunicato stampa 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9554 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Socialite, oh yes! Quando manca la parola… in italiano

(Micol Forte*) – Un fenomeno linguistico che non desta quasi più stupore – ma che continua a indignare i cultori della lingua italiana – è il ricorso a un numero

Primo piano

Studenti eritrei rifugiati, l’ateneo Vanvitelli ne accoglie due

Claudio Sacco -Awet, 30 anni, e Milena, 27 sono i due studenti rifugiati eritrei residenti in Etiopia che si apprestano a iniziare la loro carriera universitaria. Arrivati questa mattina all’aeroporto

Cultura

Memorie in Argilla, a Casagiove il ritorno dei vasi figurati

Luigi Fusco -Manca poco alla tanto attesa mostra Memorie in Argilla. I vasi figurati ritornano a Casagiove che verrà presentata sabato 21 gennaio, alle 18.00, presso l’aula consiliare del Comune