Un sorso di Reggia, ecco la presentazione ufficiale di AmaRè

Un sorso di Reggia, ecco la presentazione ufficiale di AmaRè

Andrea Petrone

Andrea Petrone

Maria Beatrice Crisci

– Era stato annunciato. Si chiama AmaRè e ha il privilegio di essere il primo liquore realizzato con le erbe del Real Giardino Inglese del Parco della Reggia di Caserta. Ovvero canfora, citronella, arancia amara, camelia, cicoria, finocchietto, bacche di mirto, ulivo, bergamotto e limoni. Sono queste le erbe e le essenze dalla cui infusione l’azienda liquoristica casertana Antica Distilleria Petrone ottiene l’esclusivo AmaRè, il primo e unico “amaro della Reggia”.

Foto AmaRèLa presentazione ufficiale avverrà martedì 13 giugno alle ore 17 nella Reggia di Caserta presso la Casa del Giardiniere di Corte, ubicata accanto a quel Giardino Inglese nato nel 1786 per volere di Maria Carolina d’Austria, moglie di Ferdinando IV di Borbone.

Interverranno Mauro Felicori, direttore della Reggia di Caserta, Andrea Petrone, amministratore dell’Antica Distilleria Petrone, Laura La Torre, amministratore Yeb!srl e già direttore generale MIPAAf, e Nadia Barrella, docente di Museologia presso l’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Moderatore Luciano Pignataro, giornalista de Il Mattino. L’ingresso è su invito.

L’azienda capitanata da Andrea Petrone ha vinto un avviso pubblico che consente di utilizzare in esclusiva per quattro anni il pregiato marchio Reggia di Caserta. L’idea di abbinare il nome del complesso vanvitelliano a un amaro si deve al direttore della Reggia  Mauro Felicori, grande estimatore delle produzioni agroalimentari di qualità.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Un borgo di libri. Il questionario di Proust per Giuseppe Montesano

-Il questionario di Proust secondo lo scrittore Giuseppe Montesano. L’incontro a Casertavecchia per Un borgo di libri. Il servizio

Primo piano

Impresión-Arte. Laura Lio all’Instituto Cervantes di Napoli

-L’Instituto Cervantes di Napoli, in collaborazione con la Fondazione FOQUS e il sostegno di AC/E (Acción Cultural Española), presenta “Impresión-Arte: stampare, dispiegare, cantare”. Un progetto espositivo curato dall’artista ed editrice argentina Laura Lio, che promuove

Comunicati

Mia Sposa Fiera, Paola modella speciale per il fashion show

(Comunicato stampa) -Ventidue anni, tanti sogni nel cassetto e un grande desiderio che si avvera: essere modella per un giorno. E’ la sintesi della storia di Paola Chiuccarelli, protagonista, con