Unica data al Comunale, va in scena il Dracula Opera Concert

Unica data al Comunale, va in scena il Dracula Opera Concert

Maria Beatrice Crisci

-Il palco del Teatro Comunale Costantino Parravano si prepara ad accogliere un grande ritorno, il Dracula Opera Concert. Appuntamento sabato 19 febbraio alle 21. Le musiche sono della Premiata Forneria Marconi, i testi di Vincenzo Incenzo. L’evento fortemente voluto da Gianni Genovese vede sul palco interpreti straordinari: Vittorio Matteucci (Dracula), Davide Benedetti (Jonathan),  Sabrina De Siena (Mina), Fabio Privitera (Renfield), Max Corfini (Seward), Mariagrazia di Valentino (Lucy), Marco Guerzoni (Van Helsing). Coreografie di Desiree Benevieri, audio Massimo D’Avanzo, luci Tommaso Toscano, fotografia Elio Pontillo.

È il lontano ottobre 2005 quando esce un nuovo disco della mitica Premiata Forneria Marconi, la PFM! Undici tracce, si intitola Dracula Opera Rock. Da lì a poco ne verrà tratto un musical, anzi la PFM ci tiene a precisare che Dracula non è un musical, ma una vera e propria opera rock, dove la musica ha una sua autonoma ragione d’essere e non svolge un semplice ruolo di accompagnamento della storia.

La trama. Transilvania, quindicesimo secolo. La falsa notizia della morte dell’imperatore Vlad III in guerra contro gli Ottomani porta al suicidio Elisabetta, sua sposa. Rientrando vittorioso al castello, Vlad III scopre il macabro equivoco e l’atroce fine del suo amore. Giura allora di vendicarsi contro Dio e gli uomini per tutto il tempo che verrà, risorgendo nei secoli dalla morte. Londra, quattro secoli dopo. Il Conte Dracula dalla Transilvania ordina a Jonathan, agente immobiliare, di acquistare per suo conto una casa a Londra. In città tutti ignorano che il Conte sia in realtà Vlad III e che, disperato, sia disposto a qualsiasi cosa pur di stringere nuovamente tra le braccia la sua amata, nel frattempo reincarnatasi nella giovane Mina, attuale fidanzata di Jonathan. Solo Renfield, che aveva iniziato a curare le transazioni per conto di Dracula, conosce la verità ma finisce in manicomio. Per arrivare a Mina, Dracula dovrà liberarsi delle persone a lei vicine: il suo promesso sposo Jonathan e l’amica di sempre Lucy. Il medico Seward e il metafisico Van Helsing cercheranno di contrastare il suo cammino, ma né la scienza, né la fede potranno immaginare fin dove può arrivare l’amore di un uomo disperato.

Va ricordato che tre dei protagonisti del Dracula Opera Concert sono stati protagonisti di Notre Dame de Paris: Vittorio Matteucci ha interpretato Frollo, Marco Guerzoni ha ricoperto il ruolo di Clopin, il capo degli zingari, e Sabrina De Siena è stata Esmeralda.

Per info 3314124310 / Biglietti disponibili su Ticketone e Go2

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8440 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Alessandro Borghese, lo chef fa entrare lo speck nella Reggia

Enzo Battarra Una lunga tavolata con 160 posti accolta in un gazebo trasparente. Ma soprattutto ospitata in uno dei quattro cortili della Reggia di Caserta. Un luogo straordinario. E per

Primo piano 0 Comments

Caserta. Il sound di Mantovanelli è per Maria, l’ancilla Domini

Maria Beatrice Crisci – Rientra nel programma casertano Happy Theatre, Comunalia 2017/18, il concerto dedicato alla Madonna e più in generale alle donne e alle madri. Il titolo è “Ecce Ancilla Domini.

Attualità 0 Comments

Benvenuto presidente, De Laurentiis al Giordani di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Visita stamattina all’Itis Giordani di Caserta del presidente Aurelio De Laurentiis. Nell’aula magna dell’Istituto casertano il numero uno del Napoli si è intrattenuto con gli studenti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply