Uzbekistan. Giorgi, consulente dell’Istituto per lo sviluppo del Turismo

Uzbekistan. Giorgi, consulente dell’Istituto per lo sviluppo del Turismo

Maria Beatrice Crisci

L’avvocato casertano Vittorio Giorgi nominato consulente dell’Istituto per lo Sviluppo del Turismo dell’Uzbekistan, ente governativo controllato dal Ministero del Turismo. Il documento porta, la firma del Ministro del Turismo nonché vice Primo Ministro, Aziz Abdukhakimov. A dare notizia è stato lo stesso professionista. Questo il commento di Giorgi: «Questa nomina mi gratifica molto e mi da la possibilità di realizzare iniziative ancora più importanti nel settore del Turismo. L’UNESCO in Campania ha riconosciuto ben 6 siti “Patrimonio dell’Umanità” e 4 tradizioni come “Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità”: questo significa potenzialità e professionalità che rappresentano un valido partner per la perla dell’Asia centrale».

Quando nel 2012 venne inaugurato a Caserta il Consolato onorario della Repubblica dell’Uzbekistan per le regioni Campania e Molise, il paese centroasiatico – nonostante i suoi meravigliosi siti UNESCO e le sue potenzialità – era poco conosciuto in questa parte dell’Italia. Il Console onorario, l’avvocato Vittorio Giorgi, si pose degli obiettivi e, dopo otto anni di appassionato impegno, tra la principali iniziative da questi realizzate o promosse si possono oggi elencare: quattro edizioni della “Settimana della Cucina Italiana a Tashkent” con l’Istituto Statale Alberghiero “Ferraris” di Caserta; Mostre d’arte di artisti uzbeki in Campania; la partecipazione dell’Uzbekistan alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli; la partecipazione di esperti campani a conferenze internazionali sul turismo culturale e di artisti casertani ad eventi musicali a Samarcanda e Tashkent; Tavole rotonde sulle business opportunity; Master class in varie città uzbeke del Dipartimento di Architettura di Aversa (Università della Campania “Luigi Vanvitelli”); Scambi formativi tra Ministero della Cultura dell’Uzbekistan, Polo Museale della Campania e Centro UNESCO di Caserta; la visita della delegazione della città di Caserta, nel settembre 2019, a Shakhrisabz per la firma dell’Accordo di amicizia e collaborazione tra le due città sito UNESCO e l’inaugurazione del primo villaggio agrituristico; il recente seminario webinar sul Turismo post Covid-19 tenuto dal Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”. Nel settore sportivo, nel 2014 Giorgi ha fondato la Federazione Italiana Kurash per promuovere in Italia il Kurash, antica lotta e sport nazionale del Paese centroasiatico; atleti della Squadra italiana partecipano ogni anno alle varie competizioni internazionali. Ha, poi, fatto siglare l’accordo di collaborazione tra la Federazione Italiana Judo Lotta Karate (FIJLKAM) e la Federazione Judo Uzbeka. L’avvocato Giorgi poi aggiunge: «Il 6 settembre scorso, nella meravigliosa piazza del borgo medievale di Casertavecchia, durante la manifestazione culturale “Settembre al Borgo”, l’Ambasciatore uzbeko Otabek Akbarov ha consegnato al Sindaco, avvocato Carlo Marino, l’Accordo di amicizia e collaborazione tra Caserta e Shakhrisabz. La TV uzbeka ha dato grande risalto a questo evento, con un evidente guadagno di immagine non solo per la nostra città, ma per tutta la nostra regione. Nel 2021 l’Uzbekistan celebrerà i 30 anni della sua indipendenza: io amo le sfide avvincenti, voglio coinvolgere le migliori realtà del nostro territorio e sono aperto a nuove proposte progettuali».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7519 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

A Napoli l’ospite illustre è l’Arlecchino di Picasso. E il Caravaggio va a Madrid

(Enzo Battarra) –  Palazzo Zevallos Stigliano non è solo un edificio monumentale nel salotto della città, lungo via Toledo, ma è per i napoletani e per turisti e visitatori un luogo

Primo piano 0 Comments

San Sebastiano day, concerto in Cappella Palatina alla Reggia

Claudio Sacco – «Fra umano e divino, fra realtà e fiaba». È questo il titolo del concerto matinée con ingresso libero in programma per domenica 20 gennaio alle ore 11 nella Cappella Palatina di

Attualità 0 Comments

Chirurgia della Tiroide. La Canonica incontra Vito De Pascale

Claudio Sacco -Si parla di medicina alla Canonica di Piazza Ruggiero. L’ incontro del giovedì, ormai una tradizione, sarà centrato sulla chirurgia della tiroide. A parlarne alle 17 nella sede

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply