Vaccinazioni a quota centomila, va veloce la Brigata Garibaldi

Vaccinazioni a quota centomila, va veloce la Brigata Garibaldi

Claudio Sacco

– All’hub della Brigata Garibaldi di Caserta è stato raggiunto il muro delle 100.000 dosi somministrate in 65 giorni, ovvero da quando il centro vaccinale è stato attivato, il primo marzo scorso. L’obiettivo è stato raggiunto con la vaccinazione di un’arzilla e sorridente nonnina. E oggi la simbolica soglia verrà superata abbondantemente, visto che ogni giorno all’hub dell’Asl di Caserta, gestito dal punto di vista logistico e organizzativo dai Bersaglieri della Brigata Garibaldi, si somministrano tra i 2500 e i 3000 vaccini. A suggellare il raggiungimento di quota 100mila vaccinazioni, anche il vescovo di Caserta Pietro Lagnese, che si è congratulato con medici e infermieri dell’Asl e con i soldati.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Economia

Covid 19. Regione, piano economico. Commercialisti: proposte non recepite

«Ringraziamo i rappresentanti della Regione Campania per l’attenzione riservata nei confronti dei commercialisti, purtroppo dobbiamo constatare che i fatti non sono andati come speravamo e come erano stati presentati. Non

Primo piano

Benessere animale, la libertà è nel poter fare una vita da cani

Simone Lino* – Avere un cane è spesso motivo di grande gioia. Vederlo gironzolare per casa, tirargli la pallina e prendersi cura di lui è sicuramente fonte di benessere, ma

Salute

Ospedale di Caserta, con l’orecchio bionico liberi dalla sordità

​ Claudio Sacco – “Complicanze intra e post-operatorie degli impianti cocleari”. questo il titolo del convegno in programma mercoledì 20 settembre presso l’Aula Magna del nosocomio casertano. I lavori avranno