Vittime Covid, oggi bandiere a mezz’asta e 1 minuto di silenzio

Vittime Covid, oggi bandiere a mezz’asta e 1 minuto di silenzio

Maria Beatrice Crisci

– Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in tutta Italia oggi 18 marzo per la prima Giornata Nazionale in memoria delle vittime di Covid. Era il 18 marzo del 2020 quando a Bergamo i camion dell’esercito portarono via centinaia di bare. Un’immagine rimasta un simbolo di quella tragedia. Un momento di lutto collettivo, oggi,  per ricordare le vittime della pandemia che purtroppo, non sono state degnamente salutate. Anche a Caserta su invito del presidente dell’Anci nonché sindaco della città Carlo Marino sarà osservato un minuto di silenzio alle ore 11.

Così a Casagiove il sindaco Giuseppe Vozza: «Per Casagiove è un dovere celebrare questa giornata nella quale l’intera città intende rivolgere un deferente pensiero e omaggio a chi ci ha lasciato, nella consapevolezza di appartenere ad una comunità capace di risollevarsi dalle avversità. A mezzogiorno di oggi, da tutti i campanili piccoli e grandi della città riecheggerà il rintocco triste dei battacchi sulle pareti bronzee in modo che il suono possa essere ascoltato nelle case, nei campi, nelle officine, nelle strade e nelle piazze».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Per chi suona la campanella, in aula gli studenti delle superiori

Luigi Fusco – Sono le 8, suona la campanella, fuori scuola c’è ressa. Di preoccupazione ce n’è poca, perché l’entusiasmo è alle stelle. Il primo febbraio 2021 per gli studenti

Spettacolo

Mettilo in agenda! Eventi del week end a Caserta e non solo

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare in questo fine settimana? Ecco i principali eventi che si svolgeranno in tutta la provincia di Caserta nei giorni 9,10 e 11 dicembre.  Venerdì

Attualità

Il futuro dell’aerospazio. Le iniziative presentate da Carrino e Lepore

L’assessore alle Attività Produttive Amedeo Lepore e il presidente del CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali) e del DAC (Distretto Aerospaziale della Campania) Luigi Carrino hanno presentato, nel corso di una affollata conferenza