Sagra del Galluccio, “In vico veritas” a Conca della Campania

Sagra del Galluccio, “In vico veritas” a Conca della Campania

Maria Beatrice Crisci per Ondawebtv

 Schermata 2019-11-13 alle 22.32.07- La 44 esima Sagra dell’uva di Galluccio giunta ormai all’ultima tappa diventa un punto fermo per lo sviluppo dell’intero territorio dell’alto casertano per migliorare le attività produttive legate al mondo enogastronomico di queste splendide terre.

L’ultimo appuntamento è per il 16 e il 17 novembre nel centro storico di Conca della Campania che così si prepara a diventare scenario di un percorso ricco di storia, prodotti tipici locali legati al territorio e alla tradizione concana.

La manifestazione si chiama “In Vico Veritas” ed è curata dalla Pro Loco Conca Insieme con il patrocinio della Regione Campania e del comune di Conca della Campania offre, ai visitatori, la possibilità di ammirare, con visite guidate gratuite, il percorso naturale delle “Cascate”. Durante la manifestazione sarà allestita, a cura del Comitato Locale “Terra Mia”, una mostra degli antichi mestieri offerti dal “Museo Contadino” sito nella frazione di Catailli.

In particolare, nella giornata del 16 novembre nel tardo pomeriggio ci sarà lo spettacolo del gruppo folkoristico “la Takkarata”.  Nella giornata del 17 novembre oltre ai piccoli spettacoli lunghe le strade del centro storico, alle ore 15.30 presso la casa comunale  si terrà un congresso sulla globalizzazione ed inclusione  nelle civiltà occidentale dal punto di vista di due pedagogisti locali. Alle ore 19 presso l’antico palazzo “Mazzitelli” posizionato proprio alla fine del centro storico si svolgerà un percorso degustativo guidato con l’eccellenze vitivinicole Galluccio Doc e Roccamonfina IGP in collaborazione con l’Ais di Caserta e gastronomiche del vulcano di Roccamonfina a cura dello chef Luca di Miele.

You might also like

Cultura

Il Salotto a Teatro con Isa Danieli e Lello Arena

(Luigi D’Ambra) – Isa Danieli e Lello Arena saranno gli ospiti del prossimo appuntamento de “Il Salotto a Teatro” ideato e condotto dalla giornalista Maria Beatrice Crisci. L’incontro è in

Attualità

Caserta, una mongolfiera nel Parco della Reggia. Volere volare

Enzo Battarra – “Ah non temer Lunardi, all’alta sfera / Rapidissimamente a vol ne andrai, / Arride al tuo cammin, Chi giusto impera / Sul bel Sebeto, ove altre palme

Attualità

Gigi D’Angelo, a lui Confindustria dedica una borsa di studio

Maria Beatrice Crisci  – «Gigi è stato un uomo così presente nella famiglia e  così imponente in ogni sua presenza che è difficile spiegarti quanto e come se da un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply