Al Blu di Prussia, Valerio Berruti artista all’ombra dell’infanzia

Al Blu di Prussia, Valerio Berruti artista all’ombra dell’infanzia

Enzo Battarra

– Prosegue il ciclo napoletano di Valerio Berruti, l’artista che affascina con le sue incursioni nel mondo dell’infanzia. Dopo l’inaugurazione della personale a ottobre nella storica e strategica galleria Al Blu di Prussia e la proiezione in anteprima assoluta a novembre della video-animazione con la musica della cantautrice statunitense Joan as Police Woman nel prestigioso Museo Madre, il quarantenne pittore, scultore e videomaker di Alba torna nello spazio espositivo di via Gaetano Filangieri per la presentazione del catalogo. Il tutto sotto il fascinoso titolo Out of your own e la cura di Maria Savarese.

L’appuntamento in galleria Al Blu di Prussia è per sabato 16 dicembre alle ore 18.30. Il volume, edito da Artstudiopaparo, contiene, oltre al testo di Maria Savarese, le fotografie di Mario Pellegrino. Nella serata sarà replicata la proiezione della video-animazione.

Intanto l’esposizione in galleria proseguirà fino al 20 gennaio con l’imponente installazione composta da 14 grandi arazzi eseguiti con la tecnica dell’affresco su juta. Il piccolo protagonista delle opere di Valerio Berruti gioca con la sua ombra, ne scopre il lato misterioso, affronta la paura e la supera con leggerezza, metafora di un corretto approccio alla vita.

L’ultima video-animazione dell’artista sarà ospitata nel cinema della galleria insieme con la retrospettiva dedicata agli altri filmati, tutti caratterizzati da una forte attenzione all’aspetto musicale.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9566 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La patologia ipofisaria. Stato dell’arte, il convegno dell’Aorn

-I percorsi diagnostici, terapeutici, tecnologici, assistenziali, nel trattamento della complessa patologia dell’ipofisi, saranno al centro del Convegno “La patologia ipofisaria. Stato dell’arte”, patrocinato dall’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di

Primo piano

Solidarietà al Campania, donati 11mila euro in beneficenza

(Comunicato stampa) -Il Centro Commerciale Campania di Marcianise, in provincia di Caserta, si dimostra ancora una volta attento ai temi sociali e rinnova il tradizionale appuntamento con la solidarietà. Ogni

Primo piano

#Bauliinpiazza la protesta silenziosa dei lavoratori dello spettacolo

#Bauli in piazza. Si è svolto sabato a Milano un grande evento per portare all’attenzione di tutti (privati, media, istituzioni, politica, ecc.) le enormi difficoltà che il settore dello Spettacolo