Artistico. Per Eduscopio il San Leucio è il migliore in provincia

Artistico. Per Eduscopio il San Leucio è il migliore in provincia

Il Liceo artistico “San Leucio” è il migliore della provincia di Caserta. A decretarlo, numeri alla mano, Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, che si avvale dei dati amministrativi relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati raccolti dai Ministeri competenti. A partire da queste informazioni vengono costruiti degli indicatori rigorosi che consentono di comparare le scuole in base ai risultati raggiunti dai propri diplomati. «Siamo orgogliosi del riconoscimento – spiega la dirigente scolastica Immacolata Nespoli – ma siamo anche consapevoli che il lavoro paga. Ho il privilegio di dirigere una scuola dove docenti, studentesse e studenti condividono un grande progetto fatto di formazione, visione, educazione. Scegliamo di non enfatizzare i risultati finali, scegliamo di far crescere durante il percorso quinquennale le competenze, le conoscenze e le abilità. Abbiamo con i nostri giovani un rapporto costruttivo e dialogico che li premia quando poi si cimentano con il mondo universitario. Siamo felici di farlo, siamo orgogliosi di ascoltare i loro successi quando tornano a trovarci. E sono tanti quelli che lo fanno, quelli che raggiugono le vette più alte all’interno delle professioni che scelgono». Il risultato dell’edizione 2020-21 di Eduscopio, è frutto di un’indagine comparativa tra gli istituti superiori sulla base dei voti ottenuti e dei crediti raggiunti da studentesse e studenti durante il primo anno di università. Con i suoi indirizzi di Architettura e Ambiente, Arti Figurative, Design per la Moda e Scenografia, il Liceo Artistico “San Leucio” forma dal 1962 giovani portatori di sogni e visioni che coltivano i loro talenti e si affermano nei vari settori con prestigio e successo. I dati della ricerca Eduscopio possono essere consultati al link https://caserta.occhionotizie.it/classifica-migliori-scuole-caserta-eduscopio-2020/?fbclid=IwAR34kD6HJzCOhTePDBeKUxbdox3ZLWnxh31FSRJoeQ9rnJmpvuUdxVCGuWk

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6358 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Generici

Giuseppe Forlani, è casertano il nuovo prefetto di Palermo

Maria Beatrice Crisci Il casertano Giuseppe Forlani è il nuovo prefetto di Palermo. Figlio del compianto Roberto, l’uomo che già negli anni sessanta dette l’avvio al volontariato e alla protezione

Food

Caserta, anche in Campania e Basilicata l’Alleanza Slow Food

Maria Beatrice Crisci – Il presidente di Slow Food Italia Gaetano Pascale ha partecipato, presso la Pizzeria Morsi e Rimorsi di Caserta (Viale dei Bersaglieri, 14), alla presentazione del sito web dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi

Primo piano

Campania Insieme, questa la maratona culturale di Pasquetta

Pietro Battarra – Sarà una lunga maratona culturale quella di “Campania Insieme”. Non solo arte, ma anche musica, teatro e intrattenimento. IN questa giornata di Pasquetta sarà tutto trasmesso sulla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply