Artistico. Per Eduscopio il San Leucio è il migliore in provincia

Artistico. Per Eduscopio il San Leucio è il migliore in provincia

Il Liceo artistico “San Leucio” è il migliore della provincia di Caserta. A decretarlo, numeri alla mano, Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, che si avvale dei dati amministrativi relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati raccolti dai Ministeri competenti. A partire da queste informazioni vengono costruiti degli indicatori rigorosi che consentono di comparare le scuole in base ai risultati raggiunti dai propri diplomati. «Siamo orgogliosi del riconoscimento – spiega la dirigente scolastica Immacolata Nespoli – ma siamo anche consapevoli che il lavoro paga. Ho il privilegio di dirigere una scuola dove docenti, studentesse e studenti condividono un grande progetto fatto di formazione, visione, educazione. Scegliamo di non enfatizzare i risultati finali, scegliamo di far crescere durante il percorso quinquennale le competenze, le conoscenze e le abilità. Abbiamo con i nostri giovani un rapporto costruttivo e dialogico che li premia quando poi si cimentano con il mondo universitario. Siamo felici di farlo, siamo orgogliosi di ascoltare i loro successi quando tornano a trovarci. E sono tanti quelli che lo fanno, quelli che raggiugono le vette più alte all’interno delle professioni che scelgono». Il risultato dell’edizione 2020-21 di Eduscopio, è frutto di un’indagine comparativa tra gli istituti superiori sulla base dei voti ottenuti e dei crediti raggiunti da studentesse e studenti durante il primo anno di università. Con i suoi indirizzi di Architettura e Ambiente, Arti Figurative, Design per la Moda e Scenografia, il Liceo Artistico “San Leucio” forma dal 1962 giovani portatori di sogni e visioni che coltivano i loro talenti e si affermano nei vari settori con prestigio e successo. I dati della ricerca Eduscopio possono essere consultati al link https://caserta.occhionotizie.it/classifica-migliori-scuole-caserta-eduscopio-2020/?fbclid=IwAR34kD6HJzCOhTePDBeKUxbdox3ZLWnxh31FSRJoeQ9rnJmpvuUdxVCGuWk

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6906 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Food

A Pasqua e non solo, il semifreddo di pastiera di Amelia Falco

Maria Beatrice Crisci – Il suo profumo è inconfondibile. Dei dolci della tradizione napoletana è sicuramente la regina. Parliamo della pastiera. Fino a qualche lustro fa era uno dei dolci

Primo piano

Enti Locali e bilancio. I commercialisti si in-formano

         L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per martedì 28 febbraio il primo convegno gratuito in materia di Revisione legale in ambito pubblico dal titolo

Spettacolo

Napoli Maggio dei Monumenti, Fabbrica Wojtyla va in Comune

Claudio Sacco – La Fabbrica Wojtyla ritorna a Napoli il prossimo 3 maggio per il “Maggio dei Monumenti” organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. La prestigiosa sede

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply