Carne viva, all’Eremo di San Vitaliano il libro di Nadia Verdile

Carne viva, all’Eremo di San Vitaliano il libro di Nadia Verdile

Maria Beatrice Crisci

-Sarà l’Eremo di San Vitaliano ad ospitare domani mercoledì 28 luglio la presentazione del libro di Nadia Verdile Carne Viva. L’iniziativa promossa dalla Biblioteca Tifatina è per le ore 19. A dialogare con l’autrice l’antropologo Augusto Ferraiuolo. Interverranno il sindaco di Caserta Carlo Marino, il consigliere comunale Domenico Maietta, il rettore dell’Eremo don Valentino Picazio. Ad introdurre i lavori sarà Angela Olino responsabile della Biblioteca Tifatina.

«Carne viva» è un romanzo storico di fine Ottocento. Tempo di fame e di stenti. Nel Molise ancora unito all’Abruzzo la povertà era la regola. Dopo gli anni ribelli e tragici del brigantaggio, in quello scorcio di fine secolo, tutto era precipitato nell’oblio delle istituzioni. Padroni da una parte, servi dall’altra. Possidenti, proprietari e braccianti le tre categorie sociali. Tra gli ultimi due quell’universo prodigioso degli artigiani. Pochi e ricchi i primi, pochi e appena in grado di vivere i secondi e gli ultimi, tanti, tantissimi i terzi che per sopravvivere lottavano ogni ora del giorno. Questa è la storia di Concetta e Umberto, figli di un tempo e di una società che marchiavano a fuoco i destini, segnati per sempre dalla scala sociale. Le letture saranno a cura dei ragazzi della Biblioteca Tifatina.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9566 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Food

Arte dei Pizzaiuoli Napoletani, un patrimonio Unesco online

L’Arte dei Pizzaiuoli Napoletani Patrimonio Unesco nel mondo: diretta streaming, venerdì 30 ottobre, ore 15. Presentazione delle linee guida per la gestione del riconoscimento e del video per l’internazionalizzazione dell’elemento culturale. Si svolge venerdì 30

Comunicati

Foodex, l’Irvat alla fiera di Tokyo con le aziende campane

(Comunicato stampa) -L’Irvat, Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali, con il presidente Ciro Costagliola ha curato la partecipazione di aziende agroalimentari di eccellenza campane al Foodex

Cultura

Pianeta donna, un convegno a Napoli su Marguerite Yourcenar

Magi Petrillo – Al via giovedì 4 novembre una intensissima tre giorni dedicata a Marguerite Yourcenar organizzata dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli “Federico II“, dal Dipartimento di