Caserta. Buoni spesa, 380 le nuove famiglie beneficiarie

Caserta. Buoni spesa, 380 le nuove famiglie beneficiarie

-Sono 380 le nuove famiglie beneficiarie dei buoni spesa Covid, grazie allo scorrimento della graduatoria  che aveva già permesso l’erogazione dei ticket elettronici a 998 cittadini. L’allargamento della platea dei destinatari delle misure di solidarietà alimentare, rientranti nella terza tranche prevista dal Comune di Caserta e finanziata dal cosiddetto Decreto Sostegni bis, è stata possibile grazie alla delibera di Giunta n.223 del 27 dicembre scorso con la quale l’Amministrazione comunale ha redistribuito somme per oltre 110mila euro proprio alle misura tanto attesa da numerose famiglie in difficoltà economica. Con il nuovo scorrimento sono rientrati in graduatoria tutti i cittadini che  avevano presentato la documentazione corretta ma erano stati esclusi per esaurimento dei fondi. Sull’home page sul sito internet comunale è pubblicata la lista dei nuovi beneficiari, identificabili attraverso il numero di protocollo della domanda. Per coloro che vogliano risalire al numero di protocollo della propria istanza, occorrerà accedere alla piattaforma https://servizionline.comune.caserta.it, effettuare il login e verificare la domanda nelle istanze on line. A partire da lunedì prossimo, 17 gennaio,  i cittadini riceveranno buoni spesa singoli con tagli da 10/20 euro nella casella email dichiarata in fase di compilazione del modulo online. Il beneficiario dovrà stampare i buoni e consegnarli, munito di codice fiscale, all’esercente che provvederà allo scarico in piattaforma. Si ricorda che il beneficio può essere utilizzato per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. I buoni, inoltre, devono essere spesi per il loro intero valore e non danno diritto al resto.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8565 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Terra senza confini, l’archeologia campana è al Mann

Luigi Fusco (Ph Livia Pacera) – “La Piana Campana: una terra senza confini” è il titolo della mostra inaugurata al Museo Nazionale Archeologico di Napoli. Per la prima volta le

Primo piano 0 Comments

Com’è la buona scuola? Deve essere innanzitutto sicura

(Beatrice Crisci) – “Accanto ad una buona scuola, è essenziale anche avere una scuola sicura. L’esigenza di una scuola sicura deve essere garantita nell’interesse di tutta la collettività come fatto strutturale del

Editoriale 0 Comments

World Kiss Day, da Preludio a un bacio di Laudadio a Doisneau

Enzo Battarra World Kiss Day, o se si preferisce Giornata Internazionale del Bacio. Certo, non passa giorno che non sia dedicato a qualcuno o a qualcosa. È anche questo un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply