Caserta. In Canonica dieci medici si raccontano in un libro

Caserta. In Canonica dieci medici si raccontano in un libro

Claudio Sacco

Schermata 2019-02-07 alle 08.42.16– «Dieci medici raccontano», edito da Fioridizucca è il titolo del volume sarà presentato alle ore 17 presso La Canonica di Caserta, il cenacolo che si è costituito intorno a padre Raffaele Nogaro, vescovo emerito della diocesi, allo scopo di promuovere convivialità e conoscenza. L’incontro avrà come tema proprio «Dalla medicina alla narrativa». A moderare l’iniziativa la giornalista Anna Giordano e il coordinatore delle attività del sodalizio Antonio Malorni. Protagonisti saranno tre dei dieci medici, ovvero Alberico Bojano, autore del racconto «Come un ramo di fico spezzato», Emilio Bove, che ha scritto «Il desiderio di rivedere il mare», e Lelio De Sisto, suo «Il sommergibile». Gli altri sette autori sono Antonello Santagata con «Il pozzo dei pazzi», Rodolfo Cangiano con «L’esperimento», Andrea Di Massa con «Oscillando tra ragione ed emozione», Fabrizio Ferraiuolo con «Coscienze al limite: la storia di Maria», Graziella Porcaro con «Un medico a corte», Michele Selvaggio con «Il medico di Mozart» ed Enrico Maria Troisi con «Oltre». C’è un’origine che accomuna i dieci sanitari, provengono quasi tutti dall’area sannita. Su Il Mattino, il giornalista Enzo Battarra scrive: «I medici diventati autori, molti alla loro prima esperienza, narrano dieci storie su quella che spesso viene definita la professione più bella del mondo. Il libro è scorrevole e i racconti si susseguono, diversi tra di loro, ma accomunati da un confronto ininterrotto con la malattia e col disagio esistenziale dei pazienti. Si narrano vicende di medici immaginari, storie che, pur essendo di pura finzione, sono verosimili».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7806 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Ruggiero e Giordani scuole digitali, va a loro il primo premio

Claudio Sacco – L’istituto comprensivo Ruggiero terzo circolo per il primo ciclo e l’Iti Giordani per il secondo ciclo sono i vincitori del Premio Scuola Digitale fase, provinciale, giunto alla

Cultura 0 Comments

Una parola al mese: skillato. A cura dell’Università Parthenope

(Giada Boschi*) – “Non sei abbastanza skillato per questo lavoro”. In un mondo che si apre sempre di più al multilinguismo, non è raro imbattersi in questo termine derivante dall’inglese “skilled” (“esperto”,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply