Caserta, in edicola il giornale ma anche i certificati anagrafici

Caserta, in edicola il giornale ma anche i certificati anagrafici

Abilitare le edicole presenti sul territorio cittadino al rilascio di certificati anagrafici. E’ l’obiettivo della convenzione firmata tra il Comune di Caserta e il Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai (Snag). L’atto è stato siglato da Carlo Marino, dal segretario generale Salvatore Massi, in qualità di dirigente pro tempore dei Servizi Demografici, da Massimiliano Aglione, vicepresidente Snag Campania e presidente della struttura provinciale Snag Caserta.
L’accordo avvia ufficialmente l’iter amministrativo che darà la possibilità alle edicole cittadine aderenti di poter rilasciare certificati anagrafici, consentendo così ai cittadini di recarsi necessariamente presso gli uffici comunali.
L’iniziativa rientra nei nei processi di digitalizzazione e di dematerializzazione avviati dal Comune  in un’ottica orientata al miglioramento del rapporto tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione. Già nei mesi scorsi è stata avviata l’erogazione di innovativi servizi online attraverso la piattaforma https://servizionline.comune.caserta.it,  un’infrastruttura tecnologica e organizzativa in grado di fornire servizi digitalizzati di pubblica utilità attraverso autenticazione SPID.
Il Comune di Caserta è, inoltre,  entrato a far parte dell’ANPR, Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, la banca dati nazionale unica nella quale confluiranno progressivamente tutti i Comuni italiani. istituita presso il Ministero dell’Interno per procedere verso la digitalizzazione globale della Pubblica Amministrazione. Si tratta di un sistema integrato che consente ai Comuni di consultare ed estrarre dati, monitorare attività, evitare duplicazioni di comunicazione tra pubbliche Amministrazioni e semplificare le operazioni di immigrazione, emigrazione, censimenti.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6803 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

La Pelle differente di Enzo Avitabile, a febbraio cd e Sanremo

Maria Beatrice Crisci – “Pelle differente” è la raccolta antologica di Enzo Avitabile in uscita il 9 febbraio per la Sony Music. Il “best of” contiene due album per un totale

Primo piano

Camera di Commercio, c’è il bando “Digital 4 the future”

La Camera di Commercio di Caserta ha finanziato il bando per favorire l’utilizzo da parte delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove tecnologie

Food

Montesanto foodwalk: cibo, tradizione e digitale

(Mario Caldara) – Può un quartiere o un’intera città essere raccontati attraverso il cibo? Se si pensa a Napoli e alla sua tradizione culinaria, è facile rispondere alla domanda. È

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply