Caserta. La Camera di Commercio ospita l’impresa 4.0

Caserta. La Camera di Commercio ospita l’impresa 4.0

Claudio Sacco

camera di commercio– «Impresa 4.0 è un modo per portare innovazione all’interno delle aziende. Un cambiamento profondo, che non potrà sussistere senza un processo di acquisizione di competenze adeguate ai nuovi processi produttivi e di tutti gli elementi indispensabili per conoscere le tecnologie per avviare un processo di trasformazione digitale». Così il presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone a proposito dell’evento “Little Digital Faire”. Il taglio del nastro è previsto per domani martedì 27 novembre e si concluderà mercoledì 28 presso la Camera di Commercio di CasertaL’idea di una Piccola fiera del digitale è strettamente collegata con il ruolo delle Camere di Commercio, le quali hanno il compito di coinvolgere il sistema della imprese nella quarta rivoluzione industriale attraverso i Punti Impresa Digitale; fornendo informazione, formazione e incentivi sulle nuove opportunità offerte dal Piano Nazionale, in un quadro di veloce cambiamento del panorama internazionale, delle tecnologie e dell’organizzazione. Impresa 4.0 non significa solo introdurre un macchinario all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, ma nel sapere combinare diverse tecnologie e in tal modo integrare il sistema di fabbrica e le filiere produttive in modo da renderle un sistema integrato, connesso, in cui macchine, persone e sistemi informativi collaborano fra loro per realizzare prodotti più intelligenti e servizi più intelligenti. La Camera di Commercio di Caserta ha attivato il Punto Impresa Digitale (PID) per diffondere sul territorio la cultura e la pratica delle tecnologie digitali presso il mondo dell’impresa e del lavoro; per raggiungere tale scopo la CCIAA ha realizzato in partnership con l’Università Federico II di Napoli, un progetto di ricerca e di azione per realizzare un PidMed, un punto di impresa digitale coerente con le esigenze del tessuto socio-economico della provincia di Caserta e del Meridione. La fiera che sarà allestita nei giorni 27 e 28 avrà lo scopo di dimostrare ad imprenditori e a studenti il funzionamento di tali tecnologie ed approfondire con loro, attraverso workshop interattivi e ludico-esperienziali, le competenze necessarie per il lavoro del futuro. Tra le diverse tecnologie che saranno esposte alla mostra sarà presente “Pepper”, un robot umanoide, pensato e programmato per poter vivere con gli esseri umani, capace di conversare, muoversi e riconoscere le voci. Una particolare attenzione sarà rivolta anche al software BigData “Colloquio 24“che attraverso un test di intelligenza emotiva, riesce a svolgere colloqui di lavoro da remoto. Infine saranno presentate anche le tecnologie progettate e sviluppate dai giovanissimi studenti del liceo E. Fermi di Aversa. Il programma per la giornata di martedì 27 novembre prevede i saluti del presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone e gli interventi di Alex Giordano del dipartimento di Scienze sociali-Societing 4.0 e di Silvia Rossi del dipartimento di ingegneria elettronica e delle tecnologie dell’informazione dell’università Federico II di Napoli; per la giornata di mercoledì 28 novembre sono previsti gli interventi del presidente De Simone e di Giulio Xhaet, digital strategist in Newton spa. Entrambi i seminari si svolgeranno dalle 9 alle 13 nelle mattinate di martedì e mercoledì.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7806 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Fabbrica Wojtyla, un messaggio al mondo: andrà tutto bene

Claudio Sacco – E’ un messaggio al mondo quello che lanciano i ragazzi della Fabbrica Wojtyla e la Compagnia della Città. «Abbiamo avviato – scrivono – la campagna “Dai una

Primo piano 0 Comments

DopoFestival a Tenuta Fontana con il Carnival Wine Tasting

(Enzo Battarra) – Neanche il tempo di tornare vittoriosi da Casa Sanremo, come technical sponsor del Festival della Canzone Italiana, e per Tenuta Fontana, l’azienda agricola con sedi in Carinaro e Pietrelcina,

Primo piano 0 Comments

Orto Botanico, Vipera di Maurizio De Giovanni in anteprima

Pietro Battarra – All’Orto Botanico di Napoli va in scena, per la prima volta, “Vipera” di Maurizio De Giovanni. E’ questo il testo dell’autore partenopeo, in cui letteratura e teatro creano un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply