Cellole a tutta sagra, qui i protagonisti sono i fagioli del luogo

Cellole a tutta sagra, qui i protagonisti sono i fagioli del luogo

Luigi D’Ambra

– Tradizioni, cabaret, musica e folklore, colori e laboratori didattici per bambini sui fagioli cannellini. Questo e tanto altro per la 44 Sagra dei Fagioli a Cellole. Tradizioni e colori. Il 15 agosto, giorno dell’Assunta, dalle ore 21 torna l’appuntamento storico e culturale della Sagra dei Fagioli, prodotto tipico di Cellole. La manifestazione non è solo una sagra, ma un appuntamento con la storia ed il cuore dei cellolesi, una storia capace di affascinare e coinvolgere i visitatori che ogni anno giungono nel piccolo centro di Cellole posto tra i monti Aurunci, il Mar Tirreno ed il fiume Garigliano.

La Sagra dei Fagioli di Cellole, secondo la tradizione della manifestazione, vuole che i legumi, fatti sobbollire in caldaie di rame, vengano offerti agli ospiti su fette di pane cotto a legna, prodotto dalle famiglie cellolesi, e accompagnati da un buon bicchiere di vino locale. Da qualche anno viene offerto anche un piatto con melanzane e peperoni fritti ed insalata di pomodori. Il tutto è, come nella tradizione, gratuito. La Sagra dei Fagioli affonda le sue radici nella storia di Cellole, quando i contadini raccoglievano i fagioli tipici dei luoghi tra “Fontanavecchia”, “Bocca di pantano”, “Matrice” e “Stella” e riempivano camion diretti in quasi tutti i Paesi d’Europa. Ancora oggi, in Francia, sono richiesti espressamente i “Cornetti di Cellole”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9738 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

No summer break! Musei aperti a Ferragosto anche a Caserta

Pietro Battarra  – Musei da scoprire, musei da rivedere. Il giorno di Ferragosto un tempo era tradizionalmente legato o alla calura della spiaggia o alle gite fuori porta. Ora è un

Primo piano

Dialoghi con la Reggia, incontro online sulla Peschiera Grande

Luigi Fusco -Appuntamento in diretta sui social Facebook e Youtube con l’iniziativa Dialoghi con la Reggia di Caserta, prevista il prossimo 11 febbraio a partire dalle 15. L’incontro virtuale con

Primo piano

Processo tributario telematico. I commercialisti si formano

Maria Beatrice Crisci – L’Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per mercoledì 5 dicembre un seminario di aggiornamento dal titolo: “Il Processo Tributario Telematico”. L’appuntamento