Ciambriello in visita al carcere Uccella, attivate due sartorie

Ciambriello in visita al carcere Uccella, attivate due sartorie

Claudio Sacco

 – Visita ai detenuti della Casa circondariale Uccella di Santa Maria Capua Vetere per il garante per i diritti dei detenuti in Campania Samuele Ciambriello. Con lui il magistrato di sorveglianza Marco Puglia e l’assessore regionale per le Politiche Sociali Lucia Fortini  Dalla Regione sono stati donati 180 frigo nuovi per i reparti Senna, Tamigi e Tevere. Sono stati inoltre attivati, come ricorda la direttrice del carcere Elisabetta Palmieri, due laboratori di sartoria dove gli stessi detenuti realizzeranno borse, accessori e vestiti per i trasferimenti. Il tutto gestito dall’amministrazione penitenziaria e dalla cooperativa Lazzarelle. “In questo carcere ci sono gravissimi problemi di sovraffollamento, mancanza di personale penitenziario e problematiche igienico sanitari. Gli allacci dell’impianto idrico sono fermi da più di tre anni, nonostante le risorse regionali. I fondi stanziati dalla Regione sono nelle mani dell’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere. Pochi educatori e psicologi. E quei pochi che lavorano hanno a disposizione solo pochi minuti al mese da dedicare ai detenuti. Così il carcere toglie non solo libertà ma anche la dignità e i processi di reinserimento”, denuncia Ciambriello. Il magistrato Marco Puglia commenta: “Qui c’è una folta compagine del clan dei Casalesi, è un territorio difficile ma vivere male il carcere rende difficile il reinserimento nella società di queste persone”. Lucia Fortini: “La Regione sta puntando sul welfare, bisogna investire sulle persone”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8562 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Omaggio a San Sebastiano, la Caserta dell’arte si fa in quattro

Maria Beatrice Crisci – San Sebastiano è il Santo Patrono della città di Caserta. Lo è in coabitazione con Sant’Anna. Ma la sua figura, a differenza di quella vecchieggiante della

Primo piano 0 Comments

Pozzuoli, ritornano i Walking Tour nel centro storico

Luigi Fusco -Riprendono i Walking Tour della città di Pozzuoli organizzati nell’ambito dell’iniziativa #pozzuoliècasamia promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune puteolano. Tutti i sabati di luglio, agosto

Primo piano 0 Comments

Agalma, il docufilm del Mann va in anteprima all’auditorium

Luigi Fusco –Agalma il docufilm dedicato al MANN verrà trasmesso in anteprima, presso l’auditorium dello stesso museo archeologico, lunedì 14 giugno alle 15.00. All’evento, oltre i responsabili della produzione del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply