Covid 19. Appello dei parrucchieri, Ventriglia: fateci riaprire!

Covid 19. Appello dei parrucchieri, Ventriglia: fateci riaprire!

Quello della bellezza è stato tra i settori più colpiti dal Covid-19. La riapertura dei Centri estetici e dei Parrucchieri ritardata in Italia al 1° giugno è inspiegabile! “Quello dei parrucchieri è un settore che conta circa 135mila imprese e dà lavoro a 260mila persone, partecipando in maniera determinante all’economia italiana”, ha dichiarato Massimo Ventriglia, titolare dello Studio Hair Max in Santa Maria Capua Vetere, interpretando il pensiero dei tanti colleghi parrucchieri.

“In Germania, Grecia, Norvegia, Croazia e Svizzera – ha aggiunto – hanno già riaperto, in Francia si apprestano a farlo. Fino a ora, la categoria ha agito con grande responsabilità, accettando di chiudere per il lungo periodo. Ma adesso siamo pronti per ritornare a svolgere l’attività con tutte le scrupolose indicazioni che le autorità sanitarie ci hanno indicato in merito al distanziamento, ai dispositivi di protezione individuale, alla pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature. Va detto che la richiesta di riapertura da parte dei clienti è altissima!

E la chiusura favorisce la concorrenza sleale degli abusivi, con i probabili rischi di contagio delle sedute a domicilio. Noi parrucchieri possiamo e vorremmo già aprire! Il nostro lavoro è un servizio di decoro e igiene che svolge anche un importante ruolo nell’affermazione dell’identità e dell’immagine delle donne. Il nostro obiettivo è esaltare l’unicità e la bellezza di ogni nostra cliente. Per questo motivo, osservando le indicazioni alla salubrità, ho già dotato e arricchito il mio negozio di ulteriori misure di prevenzione e di sanificazione con il rilevamento, in ingresso, della temperatura corporea del cliente (termo-scanner); con la fornitura al cliente di mascherine protettive, guanti e soluzione alcolica per l’igiene delle mani e di copri scarpe ed ho anche acquistato una speciale e certificata apparecchiatura per la sterilizzazione dell’aria che assicura l’eliminazione di tutti i microrganismi, incluse le spore, attraverso irradiazione ed eliminazione di tutti gli agenti microbici, compresi quelli patogeni, per avere un ambiente batteriologicamente puro e  eliminare ogni rischio per la clientela”. “Nel mio salone di bellezza, studiato ora per mettere a proprio agio i clienti e farli sentire sereni e coccolati mentre si affidano al personale – ha infine concluso Massimo Ventriglia – non succederà più di condividere lo spazio con altre dieci persone in attesa , né avverrà più che ci si trovi su una poltroncina fianco a fianco con un altro cliente.  Auspico, pertanto, che il Governo provveda subito a rivedere l’apertura dei parrucchieri, anticipandola, per accogliere le donne ed esaltarne nuovamente la loro bellezza”. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Iti Giordani, la Micron di Arzano dona nuovi dispositivi digitali

Pietro Battarra -Nonostante il periodo estivo, continuano incessanti le attività dell’ITI-LS “Francesco Giordani” di Caserta guidato dalla preside Antonella Serpico. Proprio ieri, infatti, la Micron Semiconductor Italia di Arzano alle

Primo piano

Appiaday2020, bilancio positivo per le domeniche casertane

Claudio Sacco –Appiaday2020. Bilancio positivo per le domeniche casertane dell’11 e il 18 ottobre scorso. E’ questo l’evento nazionale giunto alla quinta edizione che coinvolge ogni anno oltre 150mila persone

Primo piano

Il Salotto a Teatro ospita Gianfelice Imparato e Carolina Rosi

Pietro Battarra -Sabato 15 febbraio alle ore 19 nel Foyer del Teatro Comunale di Caserta nuovo appuntamento del ciclo “Il Salotto a Teatro”, incontri tra i protagonisti della scena e